VIDEO > “A Natale Botteghiamo”, l’artigianato romano combatte la crisi con un tour

3

Tra le novità di quest’anno, il gemellaggio con la Maratona di Roma.

( MeridianaNotizie) Roma, 3 dicembre 2013 – Un tour natalizio tra le storiche attività artigianali della Capitale con l’obiettivo di favorire la ripresa di un settore che nell’ultimo decennio ha registrato la chiusura di quasi due attività su cinque. Tutto questo è la versione a tema di “Botteghiamo”, progetto nato dall’esigenza di conservare e tramandare le tradizioni artigiane del nostro Paese. Il progetto, ideato da abcproject e promosso da Cna di Roma Città Storica e Associazione Botteghe Storiche, con il contributo della Camera di Commercio di Roma e della Regione Lazio, il patrocinio di Roma Capitale e del I Municipio di Roma, è dedicato alla tutela e valorizzazione degli antichi mestieri, testimoniati oggi dalle botteghe dei rioni Ponte, Parione e Regola. Tra le novità di quest’anno, il gemellaggio con la Maratona di Roma (il più grande evento sportivo agonistico d’Italia che accoglie nella capitale oltre 80mila visitatori provenienti da 85 nazioni) e Free Mobility (azienda operante nella mobilità alternativa sostenibile): partnership attive al fine di contribuire alla promozione e sostegno degli antichi mestieri.botteghiamo

Nel corso di tutta la rassegna saranno aperti al pubblico i percorsi “Botteghiamo a via dell’Orso e dintorni”, promossi dall’Associazione artigiani della via, perla dell’artigianato romano, e di quelle adiacenti. Il percorso prevede tour nelle botteghe, aperitivi d’autore, corsi artigianali per bambini, attività riservate alla maestria dei singoli artigiani, performance musicali e teatrali. Attivi nello stesso periodo, i Tour e gli EcoTour di Botteghiamo: itinerari originali nella tradizione artigiana fra i rioni interessati dall’iniziativa. A guidare i patecipanti durante le passeggiate, insieme a un’esperta guida, il Kit Botteghiamo: Mappa e Percorsi insoliti di Botteghiamo che suggeriscono a romani e turisti le botteghe e i negozi di qualità della zona, per uno shopping rigorosamente all’insegna del made in Italy. Si parte (4 dicembre) con “Regalo d’autore, dono artigiano”, realizzato dall’Arte dei Vinattieri in collaborazione con abcproject al Palazzo Brancaccio. Negli eleganti saloni saranno offerte prelibate degustazioni, sullo sfondo di ricercate esposizioni artigianali di pezzi unici. Saranno presenti le aziende enogastronomiche d’eccellenza e gli artigiani di Botteghiamo, in uno speciale ‘live’, mentre producono manualmente il meglio del made in Rome.

Rappresentanti delle istituzioni e personaggi della cultura e dello spettacolo attraverseranno, invece, le vie dei rioni interessati dall’iniziativa nel corso della seconda edizione della “Camminata non competitiva degli artigiani e botteghe storiche” (14 dicembre). Bottega per bottega, lungo i 3 chilometri del percorso, i visitatori potranno interagire direttamente con i maestri artigiani ed apprezzare così il loro apporto al patrimonio artistico e culturale della Capitale. Partenza e arrivo in via dell’Orso con 3 pitstop d’eccellenza. Tra le novità, un sostegno ai meno giovani e diversamente abili, che potranno partecipare ai tour grazie ai mezzi messi a disposizione da Freemobility.  Tradizione, qualità e cultura: Botteghiamo continua ad ascoltare la voce del territorio e dei suoi protagonisti, risorse inestimabili dalle quali ripartire.

Il servizio di Diana Romersi

Altre videonews di Roma Capitale

Bilancio, arriva la lettera-diffida del Prefetto: proroga di 20 giorni per l’approvazione

Biglietti bus tram e metro via sms, la “rivoluzione” parte da gennaio

VIDEO > Sfilata di star made in Italy al Premio “Vittorio De Sica”. Golino, Santamaria e De Gregori tra i vincitori

Print Friendly, PDF & Email
Share.