Scandalo fondi regionali, le Fiamme Gialle aprono le porte della Pisana

0

La Finanza avrebbe quindi sequestrato documentazione negli uffici del Consiglio regionale e in quelli della Promogest 3000 attestante le spese sostenute dal gruppo democratico dal 2010 fino al termine della passata legislatura.

(MeridianaNotizie) Roma, 13 dicembre 2013 – La Finanza alla Pisana per perquisire gli uffici. Fatture, attestati di spesa per rimborsi di carburante, spese telefoniche e tutti i contratti di collaborazione occasionale stipulati dal gruppo consiliare del Pd, sono stati sequestrati dalla guardia di finanza nell’ambito dell’inchiesta della procura di Rieti. Gli uomini del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza si sono presentati ieri alla Pisana con un nuovo decreto di esibizione e acquisizione di atti, firmato dal procuratore Giuseppe Saieva. . Altri documenti sono stati acquisiti anche nella sede della società che gestiva i conti del gruppo, la Promogest 3000 srl di Roma.legge-cinema-regione-lazio

La Finanza avrebbe quindi sequestrato documentazione negli uffici del Consiglio regionale e in quelli della Promogest 3000 attestante le spese sostenute dal gruppo democratico dal 2010 fino al termine della passata legislatura. Diversi scatoloni contenenti fatture, attestati di spesa per rimborsi di carburante, spese telefoniche e in particolare tutti i contratti di collaborazione occasionale stipulati dal gruppo. Nell’ambito dell’inchiesta avviata dalla magistratura reatina risultano indagati l’ex tesoriere e consigliere regionale del Pd, Mario Perilli, l’ex capogruppo alla Pisana ora sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, l’ex consigliere Pd Enzo Foschi ora capo segreteria del sindaco di Roma Marino, e l’ex consigliere Giuseppe Parroncini.

La Redazione

Altre videonews di Lazio Regione

VIDEO > Sanità, intesa tra Regione e La Sapienza per la gestione delle strutture ospedaliere-universitarie

VIDEO > Intesa Regione-Mibac su piano paesaggistico: più semplificazione e sburocratizzazione

I turisti scelgono Roma, ma solo se a 4 o 5 stelle. Per Natale 2013 previsto un aumento dello 0,54%

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.