VIDEO > Apre la nuova sede Enpam, nuovo impulso alla riaquilificazione dell’Esquilino

0

Un lavoro, quello della costruzione, che ha portato alla luce anche importanti reperti archeologici

(MeridianaNotizie) Roma, 20 settembre 2013 – Apertura ufficiale per la nuova sede dell’Enpam che da Via Torino si è trasferita a piazza Vittorio. L’ente previdenziale dei medici e degli odontoiatri dà così nuovo impulso alla riqualificazione dell’Esquilino. A tagliare il nastro il sindaco di Roma, Ignazio Marino e il presidente Enpam,  Alberto Oliveti.  “Sono felice di essere qui in duplice veste, da iscritto e da sindaco della citta’. Un’inaugurazione – ha detto Marino – importante che sottolinea quanto Roma debba essere orgogliosa e attenta al suo patrimonio da valorizzare e quanto si possa fare in architettura contemporanea preservando l’archeologia. Enpam è una risorsa anche economica importante e sono orgoglioso che sia stata realizzata questa sede con attenzione al patrimonio che solo la nostra citta’ possiede”. enpam2

Per il presidente Oliveti “è una giornata speciale, oggi con piacere inauguro la nuova sede in questo quartiere che spero possa avere più energia e rivitalizzazione partendo da una piazza a me molto cara”. Un lavoro, quello della costruzione, che ha portato alla luce anche importanti reperti archeologici, come ci ha speigato la soprintendente speciale per i Beni archeologici di Roma, Mariarosaria Barbera. L’area archeologica venuta alla luce testimonia la suddivisione in terrazzamenti, evidenziati dai muri lunghi e bassi, e arricchiti da numerose specie vegetali. Sulla stessa area inoltre, sono stati ritrovati i resti di un grande ambiente a pianta rettangolare di circa 400 metri quadri risalente all’epoca imperiale e dotata di ambienti di servizio, di una fontana e di altre strutture murarie.

Il progetto finale prevede la conservazione quasi integrale delle architetture e la trasformazione museale del seminterrato. Il piano destinato a ospitare la sala congressi della Fondazione sarà integrato da ricostruzioni virtuali in 3d, animazioni video, pannelli didascalici e vetrine espositive, per favorire la fruizione del contesto archeologico da parte del pubblico. Il palazzo sarà inoltre vigilato 24 ore su 24 e al suo interno lavoreranno 491 impiegati.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Roma Capitale:

VIDEO > Capodanno, concertone al Circo Massimo con Fabi Silvestri Zilli Ayane e Radici nel Cemento

Natale in periferia, organizzati 150 eventi in 100 piazze romane

Vigili-Campidoglio: l’intesa c’è. Sblocco assunzioni, fondi aggiuntivi e pagamento straordinari

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.