XFactor 7, trionfa il timido Michele. Tra i big Elisa Marco Mengoni Giorgia e Mario Biondi

2

Gli scommettitori lo avevano dato per favorito già all’inizio delle fasi finali del talent e così è andata: Michele Si aggiudica la vittoria della 7/a edizione italiana di X Factor. La vittoria del finalista in squadra con Morgan è arrivata al termine di una terza manche aperta dall’esibizione di Elisa che sul palco del Forum si è presentata con il suo ultimo singolo.

(MeridianaNotizie) Roma, 13 dicembre 2013 – Per la sfida decisiva a suon di note, i campani Ape Escape hanno deciso di puntare tutto sulla loro anima divisa tra rock e hip hop, scegliendo ‘Walk this way’ degli Aerosmith, nella versione con i Run-DMC. A proposito della prestazione del gruppo, Elio ha commentato così: “Loro hanno tutta la forza dell’improbabilità”. Tutt’altra musica quella scelta da Michele che ha sparato la sua ultima cartuccia con ‘Anima fragile’ di Vasco Rossi. “Quando sono arrivato a X Factor – ha commentato il vincitore – pensavo che la paura mia avrebbe bloccato. Voglio sperare che questo sia soltanto l’inizio”. Tv: Sky; serata finale di 'X Factor'

La seconda manche della finale di X Factor, dedicata ai brani inediti presentati dai finalisti che la scorse settimana sono tornati ognuno a casa propria, è stata aperta da Violetta che ha riproposto sul palco del talent di casa Sky, ukulele alla mano, la sua ‘Dimmi che non passa’, che per Elio potrebbe essere “capostipite di un nuovo genere, il folk italiano”. Michele, finalista per la squadra di Morgan, è salito sul palco con le parole di ‘La vita e la felicità’, canzone scritta per lui da Tiziano Ferro e che, a parere dell’ex Bluvertigo, “Michele è riuscito a farla diventare una canzone propria”. ‘Invisibili’ è il titolo dell’inedito presentato dagli Ape Escape, finalisti di Simona Ventura e che solo qualche giorno fa hanno suonano nella loro Nocera Inferiore davanti a duemila persone. Sul palco del forum sono arrivati anche i One Direction salutati da una folta rappresentanza di directioners, così si fanno chiamare le fan del gruppo, in coda davanti al Forum già dal pomeriggio. Alla fine delle esibizioni, il televoto ha eliminato Violetta.

Prima manche dedicata ai duetti per la finale di X Factor che ha visto esibirsi per primi gli Ape Escape assieme ad Elisa. “Elisa – hanno commentato i tre – è una delle nostre cantanti preferite”. I quattro hanno cantato dal vivo ‘Labyrinth’, successo firmato qualche anno fa dalla cantante di Pordenone. Secondo duetto della serata, quello di Violetta che Mika ha voluto al fianco di Marco Mengoni sulle note di ‘L’essenziale’. “Sono contenta di cantare con Marco – ha confessato Violetta – perché è un po’ quello che vorrei essere dopo X Factor”. La finalista della squadra di Elio, Aba, è stata invece accompagnata in scena da Mario Biondi con il quale ha duettato sulle note di ‘Close to you’, brano di Burt Bacharach. Michele, finalista della squadra di Morgan , ha cantato con Giorgia su ‘Gocce di memoria’. A chiudere la prima parte della serata ci hanno invece pensato Morgan e Mika, assieme sul palco per cantare assieme ‘Altre forme di vita’ dei Bluvertigo e ‘We are golden’. Chiuso il televoto, la prima eliminata è Aba. Tv: Sky; serata finale di 'X Factor'

E’ cominciato con un tributo a Nelson Mandela la finalissima di X Factor al Mediolanum Forum di Assago. Per ricordare Madiba, sul palco davanti agli ottomila del palazzetto milanese riempito in ogni angolo, tra invitati illustri e personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport e inaugurato da Alessandro Cattelan con le parole ‘Benvenuti alla più grande finale di X Factor’, si sono presentati tutti gli ospiti musicali italiani convocati per la serata: Elisa, Marco Mengoni, Giorgia e Mario Biondi, alle prese per l’occasione con le note di ‘Make that change’ di Michael Jackson e accompagnati da tutti i partecipati del talent, finalisti e non.

La Redazione

Altre videonews di Spettacolo

Golden Globe 2014, La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino ottiene la nomination

VIDEO > Metallica in concerto in Antartide, sono i primi a suonare in tutti e 7 i continenti

“La vie en rose” di Édith Piaf in scena al Teatro dell’Angelo fino al 22 dicembre

Print Friendly, PDF & Email
Share.