Forconi a Montecitorio, Ferro: “occuperemo i Comuni”

1

Ferro dichiara che occuperà i comuni e che non intende fare un altro flop: più organizzazione.

MeridianaNotizie (Roma, 28 gennaio 2014) –“I forconi torneranno in piazza” più agguerriti e organizzati di prima “volete il caos e lo  avrete”,  lo ha detto il leader dei forconi, Mariano Ferro, in una conferenza stampa organizzata all’Hotel Nazionale a Piazza Montecitorio. Il movimento non intende  fare un altro flop e chiede l’aiuto di tutti gli italiani. “Occuperemo i comuni perché molti italiani non potranno pagare la taresferro2

Solo così saranno obbligati ad ascoltarci”. Queste solo alcune delle dichiarazioni rilasciate da Ferro, intenzionato a creare il caos se non riceverà dallo Stato una risposta immediata. Per adesso il movimento non  riceve nessun tipo di sovvenzionamento e chiede alle aziende, stufe di questo sistema, di contribuire alla nostra causa.

Da domani ricominceranno le proteste in maniera più organizzata e andando a confrontarsi soprattutto con i comuni di tutte le regioni di Italia, procedendo in maniera più strutturata,  senza fare buchi nell’acqua. Inoltre, dichiara Ferro, “non intendiamo schierarci da nessuna parte politica, ma se qualcuno volesse abbracciare la causa sarebbe senza dubbio il ben venuto”.  

Servizio di Matteo Menenti

Altre videonwes di politca:

 

 

Share.