VIDEO > Violenza alle donne, da Telefono Rosa una app per chiedere aiuto

1

Moscatelli: “Per arrivare ai ragazzi bisogna usare i loro stessi mezzi”

(MeridianaNotizie) Roma, 24 gennaio 2014 – Si chiama “Siamo sicure” l’app gratuita per smartphone fortemente voluta da Telefono Rosa dedicata alle donne e da attivare in caso di pericolo. A sviluppare gli strumenti di tale progetto la società Kulta. “La app, ha spiegato il presidente di Kulta, Michela Paparella, durante una conferenza a stampa a Roma, consente alle donne di attivare velocemente una sirena ad alto volume in caso di aggressione; di chiamare, con un touch, un numero di emergenza e di inviare automaticamente ad alcuni numeri della propria rubrica un sms di aiuto con le coordinate per la geolocalizzazione. rosa2

Nell’applicazione, scaricata già da 10mila persone c’è anche – ha spiegato Paparella – un decalogo sui comportamenti e atteggiamenti utili da tenere, focalizzato su prevenzione e consapevolezza”. La presidente di Telefono Rosa, Maria Gabriella Moscatelli, ha sottolineato l’importanza di utilizzare i mezzi tecnologici più all’avanguardia per raggiungere soprattutto il pubblico giovanile e sensibilizzarlo sui temi dei diritti delle donne e della violenza. “Per arrivare ai ragazzi bisogna usare i loro stessi mezzi” e per questo l’associazione, nell’ambito di un progetto di formazione e informazione contro la violenza di genere rivolto alle scuole, utilizzerà la piattaforma “Scuola Channel”, anch’essa realizzata da Kulta, per diffondere “contenuti riguardanti la violenza di genere, lo stalking e il bullismo“.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cronaca:

VIDEO > Fratelli d’Italia contro privatizzazione Bankitalia, sit in davanti Parlamento

VIDEO > A Piazza del Popolo La Manif Pour Tous srotola bandiera gigante contro matrimoni gay

VIDEO > Esplode ordigno artigianale nel centro storico di Roma

Share.