VIDEO > Nasce Doctor Plus, il modello di monitoraggio remoto che abbatte le distanze tra medici e pazienti

2

La conferma arriva dal più importante studio di Telemedicina mai realizzato in Italia che ha coinvolto per 12 mesi circa 300 pazienti diabetici monitorati attraverso Doctor Plus

(MeridianaNotizie) Roma, 23 gennaio 2014 – Migliorare parametri e qualità di vita dei pazienti cronici, ottimizzare il tempo dei medici, alleggerire la pressione su ospedali e ambulatori e far risparmiare il Servizio Sanitario. Sembrano miraggi in tempi di spending review e tagli alla spesa sanitaria e invece sono risultati concreti raggiungibili attraverso il monitoraggio remoto che, grazie a un kit di dispositivi medici certificati, permette ai pazienti cronici di tenere sotto controllo la patologia automisurandosi i valori direttamente a casa e inviandoli al medico. doctor2

La conferma arriva dal più importante studio di Telemedicina mai realizzato in Italia che ha coinvolto per 12 mesi circa 300 pazienti diabetici monitorati attraverso Doctor Plus, innovativo servizio telematico di monitoraggio remoto dedicato ai pazienti cronici con diabete, BPCO e scompenso cardiaco realizzato da Vree Health, società di MSD Italia specializzata in servizi di healthcare. I primi risultati dello studio sui pazienti diabetici sono incoraggianti: miglioramento dei valori glicemici, riduzione di complicanze, minor ricorso a prestazioni sanitarie e visite specialistiche, con significativi risparmi per il Servizio Sanitario Nazionale.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Sanità:

VIDEO > In Italia un uomo su 5 affetto da eiaculazione precoce

VIDEO > Santo Spirito, inaugurato il nuovo punto d’accoglienza per cittadini e pellegrini

VIDEO > Medici e odontoiatri, lotta all’esercizio abusivo: accordo tra Regione Lazio e ordini professionali

Share.