John Durkin, ipotesi di omicidio colposo sulla morte dello studente Usa

2

Il corpo senza vita del 21enne è stato ritrovato giovedì in un tunnel della ferrovia di Roma. Il ragazzo era scomparso da due giorni

(MeridianaNotizie) Roma, 24 febbraio 2014 – Spunta l’ipotesi di omicidio colposo sulla morte di John Durkin avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì in un tunnel ferroviario vicino tra le stazioni San Pietro e Trastevere. Gli inquirenti hanno disposto l’autopsia e gli esami tossicologici sul corpo del 21enne americano.

Continuano intanto le indagini per colmare il vuoto temporale tra l’ultima volta che è stato visto vivo, davanti al Sloppy Sam’s pub verso l’1,30 di notte a Campo de’ Fiori e ildurkin-thumbnail_9a38f30048340e2b32990ff2146841e9 ritrovamento del corpo avvenuto giovedì mattina, due giorni dopo il decesso. Anche gli amici di Durkin affermano di averlo visto per l’ultima volta a Campo de’ Fiori, cuore della movida romana.Da quella sera ne avevano perso completamente le tracce. L’ipotesi di omicidio allontana le accuse nei confronti dell’alcol. In molti infatti avevano già puntato il dito contro i “tour alcolici” a Roma, già responsabili di tragici incidenti.

Servizio di Giulia Taccioli

Altre videonews in Cronaca:

Sciopero vigili, il 23 marzo protesta Sulpl contro Marino

Crollo Ventotene, sindaco e tecnici condannati per la morte delle due 14enni romane

VIDEO > Controllo straordinario dei Carabinieri a Fiumicino. 2 arresti e 5 denunce a piede libero

Print Friendly, PDF & Email
Share.