Roma detiene il primato del gioco d’azzardo

2

(MeridianaNotizie) Roma, 23 febbraio 2014 – I romani, fin dai tempi più antichi, sono sempre stati degli appassionati del gioco d’azzardo, lo dimostrano le immagini e i testi latini giunti fino a William_Hill_1noi in cui si parla del celebre gioco dei dadi come il passatempo più diffuso nei salotti della Roma antica. Ancora ai giorni nostri Roma detiene il primato del gioco d’azzardo inteso però non soltanto come un innocuo passatempo da praticare saltuariamente nelle riunioni tra amici oppure online, ma inteso come una vera e propria abitudine che se mal gestita si potrebbe trasformare in malattia.

william hill2Nella capitale le sale da gioco sono circa trecento, frequentate da gente appartenente a diverse fasce d’età e di media estrazione sociale. I dati dei frequentatori assidui delle sale da gioco diffuse in città hanno allarmato la classe politica locale, tanto che che nel luglio del 2013 c’è stata l’emanazione di una legge regionale in materia di prevenzione del gioco d’azzardo patologico, ma ad oggi i dati restano sempre quelli. Anche online il gioco d’azzardo ha trovato ampia diffusione all’interno dei siti casinò stranieri, in cui è presente una vastissima gamma di giochi classici e moderni. Nei casinò online aderenti alla concessione italiana AAMS, il problema della dipendenza è stato posto in evidenza tanto è vero che sono stati istituiti dei limiti di puntate e di vincita per tutelare il giocatore.

I giocatori online che puntano al tavolo di Blackjack live su William Hill: http://casino.williamhill.it/giochi/blackjack/blackjack-dal-vivo/ sanno, per esempio, che non possono oltrepassare un certo limite di puntata per giocata e questo è senza dubbio un importante freno che li tutela dal rischio di puntare molto denaro nel tentativo di vincere la stessa somma raddoppiata, se non addirittura triplicata. A differenza delle macchinette slot o poker che si trovano all’interno di bar o di altri locali e che spesso mancano di autorizzazioni e controlli, i grandi casinò online come William Hill sono autorizzati AAMS e quindi regolati da una normativa ben precisa volta a garantire la legalità, la sicurezza dei giochi e dei giocatori. Questi ed altri sono i motivi per cui molti appassionati del gioco d’azzardo preferiscono giocare e divertirsi online piuttosto che all’interno di sale da gioco terrestri poco raccomandabili, dove è più facile che il passatempo si trasformi presto in patologia.

Altre videonews di Cronaca:

VIDEO> Animalisti in protesta all’Ambasciata di Danimarca per l’uccisione della giraffa Marius

VIDEO > Teatro Valle in assemblea per ribadire la loro posizione: “La fondazione oggi è costituita, esiste, vive”

VIDEO > In Campidoglio la politica si commuove ricordando Gianni Borgna

Print Friendly, PDF & Email
Share.