VIDEO > In un mese 16 colpi, sgominata banda di 4 romeni terrore di case e gioiellerie

1

In un mese si sono resi responsabili di 16 furti perpetrati ai danni di abitazioni ed esercizi commerciali del centro Italia: Pomezia, L’Aquila, Perugia, Ascoli Piceno, Viterbo

(MeridianaNotizie) Roma, 21 febbraio 2014 – Arrestati nella notte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati, quattro cittadini romeni, che avevano base logistica nella periferia di Roma, tra Tivoli e Gallicano nel Lazio. Una vera e propria banda dedita ai furti nelle abitazioni e in gioiellerie, loro obiettivo principale.ccc1

Questi malviventi, organizzati militarmente con passamontagna, arnesi da scasso e motoseghe a scoppio, in un mese si sono resi responsabili di 16 furti perpetrati ai danni di abitazioni ed esercizi commerciali del centro Italia: Pomezia, L’Aquila, Perugia, Ascoli Piceno, Viterbo. Due colpi in un mese hanno portato circa 200 mila euro tra gioielli in oro ed orologi di marca. Le indagini condotte hanno permesso di arrestarli tutti. Ora si trovano tutti presso la Casa Circondariale di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il servizio di Serena Santoli

Altre videonews su Cronaca:

VIDEO > Lavoro nero: a Roma più sommerso e meno ispezioni. “Schiavi Liberi”: servizio – inchiesta della UIL Lazio

VIDEO > In Campidoglio la camera ardente di Gianni Borgna. Omaggio anche da Napolitano

Finanziamento illecito ai partiti: iscritti nel registro degli indagati Polverini e Alemanno

 

Share.