VIDEO > Nascondeva un vero e proprio arsenale nella sua cantina, arrestato pregiudicato romano

1

(MeridianaNotizie) Roma, 8 febbraio 2014 – La squadra mobile di Roma, come risposta al delitto avvenuto nel quartiere Giardinetti nel quale e’ rimasto ucciso un giovane pregiudicato, ha intensificato i controlli in tutta la zona riuscendo ad individuare un locale in cui erano nascoste numerose armi e droga. arsenale 2

Nelle prime ore della serata di ieri, nel quartiere Tor Bella Monaca, e’ scattato il blitz  a seguito del quale e’ stato arrestato Gianluca Onofri, di anni 44, pregiudicato romano, il quale nascondeva all’interno della propria cantina un vero e proprio arsenale fatto di un fucile, 300 cartucce, due pistole, di cui una con silenziatore, sei tubi artigianali con filettatura pronti a divenire dei silenziatori per pistola, cinque chili di cocaina pronta ad essere distribuita sul mercato romano, una pressa idraulica utilizzata per la preparazione dei vari quantitativi di droga.

Il brillante risultato investigativo raggiunto dalla squadra mobile di Roma giunge al termine di un incessante e continuo lavoro che la Polizia di Stato sta svolgendo per contrastare il fiorente mercato della droga e del commercio clandestino delle armi nella capitale.

Il servizio di Domenico Lista

Altre videonews di Cronaca:

VIDEO > Sochi 2014, esponenti Gay Center in protesta davanti Ambasciata Russa per dire no a omofobia

VIDEO > Droga destinata a giovani torinesi, 18 arresti nell’operazione “Mille900”

Share.