VIDEO > “Stop agli sfratti”, movimenti della casa in corteo verso il Campidoglio

2

Un corteo dalla Piramide Cestia fino in Campidoglio per rivendicare il diritto all’abitare. Giunti in Campidoglio, una delgazione ha incontrato il vicesindaco Luigi Nieri

(MeridianaNotizie)Roma, 27 febbraio 2014 – Sono partiti dalla Piramide Cestia, dove rimarrà l’occupazione allestita sui ponteggi del restauro, per dirigersi verso il Campidoglio. Tornano così in piazza i Movimenti per la Casa per protestare contro i 17 provvedimenti destinati ad altrettanti militanti dopo gli scontri del 31 ottobre 2013 a via del Tritone. Obiettivo della mobilitazione un incontro con il vicesindaco di Roma Luigi Nieri. In testa al corteo striscioni con su scritto “La casa si prende” e “I diritti si conquistano a spinta – le lotte sociali contromovimenti casa 1 l’austerity non si arrestano – liber@ tutt@ subito”.

Giunti all’ingresso di via dei Fori imperiali per piazza Venezia, il corteo è stato bloccato dalle forze dell’ordine. Ma i manifestanti non ci stanno: “Siamo stati autorizzati a passare, aspettiamo che si tolgano completamente i blindati e arriveremo sopra a piazza del Campidoglio, dove una delegazione incontrerà il vicesindaco Luigi Nieri”. Dopo una trattativa con le forze dell’ordine, al corteo è stato permesso di raggiungere il Campidoglio. Una volta invasa la piazza, una delegazione di oltre venti esponenti dei Movimenti è entrata per un incontro con il vicesindaco Luigi Nieri.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews in Cronaca:

Gra, da venerdì 28 febbraio traffico limitato su svincoli di via del Mare e Pontina

VIDEO > Dalla Regione Lazio 16 progetti per la riqualificazione dei Comuni grazie ai 122 mln dei fondi UE

VIDEO > Presentato il secondo numero di “AgrOsserva”, un 2013 tra maltempo e calo dei consumi

Share.