VIDEO > Bicentenario della nascita di Don Bosco, da agosto partono le celebrazioni del Santo dei giovani

0

Don Bosco comincerà da un cortile, diventerà il cuore indispensabile di ogni opera salesiana. Il miglior luogo per l’educazione diventa casa, scuola, chiesa, un mondo dove vivere. Il mondo di Don Bosco è un cortile globale.

(MeridianaNotizie) Roma, 6 febbraio 2014 – 16 agosto 1815, in un piccolo paesino piemontese nasceva Giovanni Bosco, conosciuto dal mondo intero come Don Bosco. Fin dai suoi primi anni di sacerdozio ha mostrato interesse nell’aiutare i giovani, iniziando da quelli meno fortunati. Il suo impegno: cambiare il mondo con l’educazione. Comincerà da un cortile, diventerà il cuore indispensabile di ogni opera salesiana, uno spazio dove i ragazzi possono giocare, divertirsi, incontrarsi, lasciare esplodere le energie.bosco

Il miglior luogo per l’educazione diventa casa, scuola, chiesa, un mondo dove vivere. Il mondo di Don Bosco è un cortile globale. Per ricordare i 200 anni della sua nascita il Rettor Maggiore dei Salesiani don Pascual Chávez ha indetto le celebrazioni del Bicentenario, che si svolgeranno dal 16 agosto 2014 al 16 agosto 2015. Il tema del Bicentenario si riferirà alla Missione di Don Bosco con i giovani e per i giovani. Come ha spiegato  Monsignor Mario Toso, segretario del Pontificio Consiglio per la Giustizia e la Pace

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Eventi:

VIDEO > Dal 5 febbraio al 25 maggio le opere di Giacometti alla Galleria Borghese

VIDEO > A Roma torna il salone della nautica e del mare, dal 12 al 16 febbraio in scena il “Big Blu”

VIDEO > Ai Musei Capitolini in mostra la storia e la fortuna dello “Spinario”

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.