VIDEO > Imprese nel Lazio, per Federservizi +3% start up nel 2014 grazie a fondi UE

0

Il settore che, secondo Federservizi, si presenta più innovativo e che ha registrato risultati in controtendenza, è quello dei servizi

(MeridianaNotizie) Roma, 14 febbraio 2014 – Grazie all’accesso ai fondi europei, il Lazio nel 2013 ha visto nascere 578 nuove imprese e 141 sono state classificate federservizicome start up. Di queste, 128 si trovano a Roma e Provincia ed oltre l’80% delle start up capitoline appartiene al settore dei servizi. A rivelarlo una ricerca condotta dall’Osservatorio sulle Pmi di Federservizi, l’associazione legata a Confcommercio Roma.

In linea con il trend dello scorso anno, la previsione di Federservizi ha segno positivo: “accedendo a forme di finanziamento di questo tipo, nel 2014, ci aspettiamo un ulteriore +3% di Start up innovative”. Ho sottolineato il vicepresidente di Confommercio Roma, e presidente di FederServizi, Rosario Cerra, presentando l’iniziativa “Si riparte con i fondi europei

Il settore che, secondo Federservizi, si presenta più innovativo e che ha registrato risultati in controtendenza, è quello dei servizi, “non dimentichiamo – ha sottolineato Cerra – che circa il 75% delle imprese dei servizi e del terziario avanzato che nell’ultimo anno ha avuto delle Fondi Europei, ha incrementato il livello dei propri processi produttivi e migliorato la propria capacità competitiva, con conseguenze positive sull’andamento complessivo e sul fatturato dell’attività”.

L’obiettivo ora è “utilizzare i fondi, 264 milioni di euro, che sono stati recuperati dalla programmazione 2007/2013, che verranno spesi con molta velocità, entro aprile dovrebbe essere completata la procedura – ha commentato Cerra – a favore di Start up, innovazione, reti d’impresa, green economy e accesso al credito. E’ un obbligo per noi e vogliamo, supportare le imprese sia nel processi di individuazione dei fondi sia nella loro erogazione”. Di queste risorse possono beneficiare “qualsiasi società di capitale”, non ci sono settori esclusi.

Servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di Lazio Regione

VIDEO > 32 ettari per gli imprenditori del Lazio. Parte il bando “Terre ai giovani”

VIDEO > Zingaretti presenta i risultati del commissariamento di Laziodisu, debito 2013 azzerato

VIDEO > Consuntivo 2013 della Gdf: a Roma non emessi 3 scontrini su cinque

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.