VIDEO > Zingaretti presenta i risultati del commissariamento di Laziodisu, debito 2013 azzerato

1

Da giugno 2013 ad oggi, per affrontare l’emergenza, il Lazio ha trasferito all’Ente oltre 70 milioni di euro, grazie ai quali si è riusciti a risanare pendenze che oggi non esistono più.

(MeridianaNotizie) Roma, 7 febbraio 2014 – Arrivano i primi grandi risultati delle riforme della giunta Zingaretti riguardanti la trasformazione del Laziodisu, l’ente per il diritto agli studi universitari del Lazio, consegnandolo nelle mani di un unico commissario. Da giugno 2013 infatti la Regione Lazio ha trasferito all’ente oltre 70 milioni di euro, grazie ai quali si è riusciti a risanare pendenze che oggi non esistono più. A parlarne in conferenza stampa il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il vicepresidente Massimiliano Smeriglio e il Commissario straordinario di Laziodisu , Carmelo Ursino.laziodisu

Smeriglio ha rimarcato l’impegno che la Regione ha impiegato nel far si che circa 31mila studenti abbiano avuto accesso, a vario titolo, a forme di supporto allo studio da parte di Laziodisu. Oggi infatti, dopo 7 mesi, è stato azzerato il debito nei confronti degli studenti a tutto dicembre 2013. E ancora che nel 2014 a seguito dell’ultimazione di alcuni lavori di riqualificazione, il numero di posti letto nel Lazio aumenterà del 10%. Per Ursino Laziodisu era “un ente quasi piegato su se stesso, rimotivarlo e introdurre questi nuovi elementi è stato un lavoro lungo ma indispensabile”.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Lazio Regione:

 

VIDEO > Giorno della Memoria, al Consiglio Regionale un albero per Shlomo Venezia

VIDEO > Trenitalia consegna alla Regione un nuovo treno Vivalto per i pendolari del Lazio

VIDEO > Consuntivo 2013 della Gdf: a Roma non emessi 3 scontrini su cinque

Share.