VIDEO > Operazione Pizzutella, a Colleferro 13 arresti e 1000 dosi di droga sequestrate

2

Gli arrestati operavano nei comuni di Segni e Artena, nella zona sud della provincia di Roma e nelle province di Latina e Frosinone, rifornendo una clientela variegata per estrazione sociale ed età

(MeridianaNotizie) Roma, 31 marzo 2013 – Tredici arrestati, di cui 9 in carcere, 4 ai domiciliari e 1 obbligo di firma. Questo il bilancio dell’operazione Pizzutella, portata avanti dai carabinieri della Compagnia di Colleferro. Le indagini hanno consentito di sgominare due organizzazioni criminali dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’operazione, partitadroga 1 alle prime luci dell’alba, sono stati impiegati circa 100 Carabinieri del Gruppo di Frascati, supportati da unità cinofile e da un elicottero del Centro di Pratica di Mare. In totale sono state sequestrate circa 1000 dosi di stupefacente tra cocaina e hashish. Gli arrestati operavano nei comuni di Segni e Artena, nella zona sud della provincia di Roma e nelle province di Latina e Frosinone, rifornendo una clientela variegata per estrazione sociale ed età. Si passa infatti da giovanissimi 20enni ad affermati professionisti 50enni.

A Segni gli spacciatori, in caso di mancato pagamento, si sono distinti per le modalità violente utilizzate per ottenere il denaro dai propri clienti. “Se non paghi chiedo i soldi ai tuoi genitori” minacciavano ai consumatori più giovani. Due degli arrestati, un pregiudicato e un cittadino albanese di Valmontone, dovranno rispondere anche di sette furti in abitazioni situate tra Valmontone, Colleferro, Segni e Artena.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews in Cronaca:

VIDEO > Arresto record a Roma, rapina una farmacia e dopo due ore è già in carcere

VIDEO > Giu’ le mani dai fondi europei, Usb in corteo verso la Regione Lazio

VIDEO > A Trenitalia arriva Jazz, il nuovo treno per il trasporto regionale. Lupi: “concentrarsi sull’efficacia del tpl”

Share.