VIDEO > Presidio di tassisti a Piazza Venezia: no agli NCC abusivi a Roma

3

(MeridianaNotizie) Roma, 20 marzo 2014 – “Roma Capitale dell’abusivismo” è la denuncia di un centinaio di tassisti in presidio a piazza Madonna di Loreto, nei pressi di piazza Venezia, contro gli Ncc abusivi che operano a Roma provenienti dai comuni della periferia. Tra le bandiere di Unica Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Federtaxi Cisal e A.T.I. Taxi, spiccano i due grandi striscioni “Difendere 1 quater – Stop all’illegalità” e “La legge 21/92 non si tocca!! – Taxi Ncc Roma” appesi agli alberi a ricordare le normative in materia, la n. 422 Burlando e la legge 21 del 92. “È una battaglia di legalità: il Comune ci aiuti e ci incontri oggi, sennò parte una class action”, chiede Marco Morana, coordinatore regionale Unica Filt Cgil, tra gli organizzatori.TAXI 2

“È come curare un tumore con l’aspirina – attacca -. Ci sono oltre 13.000 licenze di noleggio con conducente che arrivano da fuori città, rispetto alle 1.025 riconosciute dal Comune. Si spacciano per padri di famiglia, che rientrano a casa, invece fanno servizio abusivo. Un esempio: a Bellegra ci sono 17 Ncc per 2.000 abitanti, i Carabinieri dopo le indagini ne hanno revocate 16”. Spesso si arriva allo scontro fisico: “È una lotta quotidiana: colleghi minacciati, con i foglietti sui tergicristalli che gli vietano di fare foto per documentare. Non abbiamo paura, ma noi non picchiamo i conducenti di noleggi – precisa Morana – le minacce le gestiscono le Forze dell’ordine”.

TAXI 3Ci sono le leggi, spiega, “e vanno applicate, come la Corte Europea, ha ribadito lo scorso 13 febbraio”. Insieme ai tassisti, in piazza anche gli Ncc regolari che, nel loro statuto, non prevedono la possibilità per i colleghi non di Roma di esercitare in città: “L’abusivismo dilaga – racconta Massimo Sensi, titolare di Ncc e membro dell’Anar (Associazione noleggiatori romani) – le autovetture, infatti, che a fine servizio devono rientrare in rimessa, rimangono qui nel Comune di Roma. È illegale e di fatto vi sono migliaia di Ncc in più rispetto a quanto fissato”.

La redazione

Altre videonews di Cronaca:

VIDEO > Il 21 marzo a Roma una Via Crucis per dire no alla tratta e prostituzione delle donne

VIDEO > Soccorsi altri 1000 migranti in 24 ore provenienti dalle coste del Nord Africa

VIDEO > “Il Salva Roma siamo noi”, in campidoglio protesta dei vincitori di concorso in attesa di assunzione

Print Friendly, PDF & Email
Share.