VIDEO > Regione Lazio, presentata legge 33 sulla violenza contro le donne: potenziare centri e sportelli d’ascolto

0

Potenziare il sistema dei servizi a sostegno delle donne vittime di violenza avviando un percorso di conoscenza e analisi del fenomeno.

(MeridianaNotizie) Roma, 7 marzo 2014 – 5 centri antiviolenza e 7 centri con case rifugio ad indirizzo segreto, tutti gestiti da associazioni di donne e 10 sportelli antiviolenza in grado di informare ed indirizzare le donne verso i centri. In totale sono 22 le strutture antiviolenza censite nel novembre 2013 dall’assessorato regionale alle Politiche sociali, che riceveranno complessivamente un milione di euro dalla Regione. Delle 22 strutture censite, 17regione 2 si trovano in provincia di Roma (4 centri, 5 case rifugio ed 8 sportelli); uno sportello a Frosinone, uno a Rieti, 2 case rifugio a Latina ed un centro antiviolenza a Viterbo. In totale, dunque, i posti in residenza protetta sono 57.

Tutti questi servizi attivi per il contrasto alla violenza di genere verranno potenziati grazie alla legge 33 sul ‘Riordino delle disposizioni per contrastare la violenza contro le donne’, approvata dal Consiglio regionale del Lazio mercoledì 5 marzo. In occasione della presentazione della legge è stata esposta in anteprima “Mai più, insieme contro il femminicidio” una mostra fotografica promossa dal Consiglio regionale del Lazio.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews in Lazio Regione:

VIDEO > 8 marzo, Salvamamme regala la “valigia di salvataggio” per le donne vittime di violenza

VIDEO > Imprese rosa, con “Donna forza 8″ la Regione premia 18 imprenditrici laziali di successo

VIDEO > Umberto I, inaugurato il più grande Centro Odontoiatrico d’Italia. Alessio: “Un servizio d’eccellenza a 360°”

Share.

Comments are closed.