60 kg di oro e argento recuperati a Trionfale, ora si cercano i proprietari

1

Carabinieri da tempo erano sulle tracce degli stranieri; avevano ricevuto una segnalazione che indicava operazioni sospette di preziosi di dubbia provenienza per migliaia di euro a settimana.

(MeridianaNotizie) Roma, 29 aprile 2014 – Si cercano i proprietari di oggetti preziosi, bracciali, collane, anelli, vassoi, posateria, monete, candelabri, ciotole, posacenere, circa 60 kg recuperati dai Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale, nei giorni scorsi, e visionabili nella Banca Dati Oggetti Rinvenuti, presente nel sito istituzionale www.carabinieri.it. I militari hanno dapprima controllato un appartamento in Via Girolamo Savonarola, occupato da un giovane extracomunitario, originario di Dhaka (Bangladesh), dove è stato rinvenuto un grosso trolley con circa 40 kg di oggetti in argento, preziosi in oro per circa 50 g, la somma in contanti di circa 8.000 euro e soprattutto lenti di ingrandimento, bilance di precisione e reagenti per la verifica dell’autenticità di oro ed argento.oro-rubato1

Nella casa vi era anche un connazionale che da accertamenti è risultato affittuario di un appartamento in Via Trionfale. La perquisizione è stata estesa anche in questo immobile dove i Carabinieri hanno sequestrato altri 20 kg di argento, astucci con collane, orecchini, bracciali e fedi nuziali, polvere d’oro, attrezzature da orefice e contanti. I Carabinieri da tempo erano sulle tracce degli stranieri; avevano ricevuto una segnalazione che indicava operazioni sospette di preziosi di dubbia provenienza per migliaia di euro a settimana. In effetti tutto il materiale sequestrato non era accompagnato da alcuna documentazione relativa all’acquisto ed i detentori non hanno mai avuto stabile occupazione lavorativa in Italia. I due soggetti, accusati di concorso in ricettazione, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto, già convalidato dall’autorità giudiziaria competente. Ora sono in corso indagini volte al rintraccio dei proprietari del materiale recuperato.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Falla di sicurezza in Explorer, usato per mirati cyberattacchi

Rapporto Ue sovraffollamento carceri 2012: solo la Serbia peggio dell’Italia

VIDEO > Video Shock, cinghiali liberi nell’area residenziale dell’Olgiata

Print Friendly, PDF & Email
Share.