Canonizzazioni, Croce Rossa e Salvamamme aprono nursery per accoglienza baby turisti

1

Croce Rossa Italiana e Salvamamme in piazza Risorgimento con una vera nursery per mamme e bambini in occasione della doppia santificazione dei Papi.Collaborano il Comitato Infermieristico Pediatrico per Salvamamme del corso di laurea della Sapienza e l’Associazione Motociclisti Forze dell’Ordine.

(MeridianaNotizie) Roma, 24 aprile 2014 – Il Comitato Provinciale CRI di Roma e Salvamamme ancora insieme, con il Comitato Infermieristico Pediatrico per Salvamamme della Sapienza e l’Associazione Motociclisti Forze dell’Ordine, stavolta per l’eccezionale occasione della doppia santificazione di Papa Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII.

Dalla mattinata del 26 aprile ininterrottamente fino alla serata del 27, sarà resa disponibile una vera nursery dedicata non solo alla salute e al benessere dei più piccoli ma anche al supporto concreto alle numerosissime famiglie di pellegrini, giunte per questo solenne evento nella Capitale. All’interno di una tenda attrezzata sarà realizzato per loro un polo di accoglienza mamma-bambino, dove saranno allestite aree destinate al cambio dei pannolini e dei vestitini, oltre ad uno specifico spazio per l’allattamento, per la pappa e per il relax dei più piccoli.croce rossa

Per favorire servizi efficienti al massimo grado per tutta la durata dell’evento, decine di volontari organizzeranno la loro presenza in turni. Verrà in tal modo reso disponibile un centro di puericultura completo, dove sarà presente, oltre ai volontari formati e agli operatori esperti di C.R.I., anche una psicologa, per supportare i genitori in caso di piccole emergenze. Il Camperbebè sarà a disposizione per qualsiasi evenienza. Si tratta di una tappa di considerevole rilevanza per migliorare l’accoglienza ed il supporto alle famiglie ospiti di Roma, da poter riproporre in occasione di eventi di varia natura.

“La sinergia tra Croce Rossa Italiana e Salvamamme rende possibile interventi di qualità sia durante grandi eventi o calamità, ma anche 365 giorni l’anno, in difesa dei più fragili” sottolinea Grazia Passeri ringraziando Flavio Ronzi, Presidente del Comitato Provinciale CRI di Roma.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Prima la foto e poi le minacce, centurione ubriaco pizzicato a derubare i turisti al Colosseo

Crolla la croce dedicata a Wojtyla e schiaccia 21enne in Valcamonica

New York Times contro papa Wojtyla: non deve essere un santo

Print Friendly, PDF & Email
Share.