Corteo per la casa a Roma, poliziotto prende a calci una ragazza. Pansa: cretino da idetificare

1

C’è anche un giornalista tra le persone rimaste ferite. Il cronista, di un’agenzia di stampa, è stato colpito alla testa, ma per lui non sono state necessarie le cure in ospedale. Alla finesono 5 le persone arrestate e due quelle denunciate a seguito degli scontri. I reati contestati sono violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Alcuni degli arrestati sono già noti alle forze dell’ordine per precedenti reati di piazza

(MeridianaNotizie) Roma, 14 aprile 2014 – «Abbiamo avuto un cretino che dobbiamo identificare e va sanzionato perchè ha preso a calci una ragazza che stava per terra». A dirlo è il capo della Polizia, il prefetto Alessandro Pansa, a margine del IV congresso nazionale delle Silp-Cgil a Perugia. ragazza_calpestata_corteo

Pansa ha risposto così ai giornalisti che gli chiedevano di quanto successo in occasione del corteo a Roma. «Tutti quanto gli altri che hanno lavorato – ha aggiunto il capo della polizia – vanno invece applauditi per come hanno operato e agito, con grandissima correttezza e mantenendo l’ordine pubblico. Non eccedendo assolutamente – ha concluso Pansa – nell’esercitare la forza nei limiti della correttezza, come previsto dall’ordinamento».

La Redaziona

Altre videonews di Cronaca

Pakistan, Fratelli cannibali rubano un bambino di 2 anni e lo mangiano

As Roma, Nainggolan nei guai per presunti maltrattamenti in famiglia

Privacy, ecco come cancellare la cronologia di Facebook

Print Friendly, PDF & Email
Share.