M5S, Casaleggio in ospedale per un edema al cervello

2

Gianroberto Casaleggio è ricoverato al Policlinico di Milano, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico al cervello. «La moglie Sabina Del Monego – anticipa Repubblica.it – ha chiesto il silenzio stampa; i medici e la direzione sanitaria dello storico ospedale milanese hanno rispettato la sua decisione, mantenendo il massimo riserbo».

(MeridianaNotizie) Roma, 8 aprile 2014 – Il consulente d’impresa e fondatore, insieme a Beppe Grillo, del Movimento 5 Stelle nei giorni scorsi era stato a Marina di Bibbona, nel livornese, ospite nella villa sul mare del comico genovese. Insieme a loro un gruppo di eletti del M5S, c’era da mettere a punto la strategia politica e di comunicazione in vista delle Europee. Tre giorni fa l’imprenditore piemontese ha avuto strani dolori alla testa, si sentiva “confuso” e così la moglie l’ha accompagnato per una visita all’Auxologico, uno dei più qualificati centri privati che fanno parte della rete sanitaria lombarda e lì, quando gli specialisti si sono resi conto che non si trattava di un malore passeggero, è stato trasferito alla struttura di via Francesco Sforza. casaleggio2

Qui, nella giornata di sabato, è entrata in azione l’équipe dei neurochirurghi. Secondo indiscrezioni, l’operazione si è resa necessaria per far fronte a un edema che avrebbe potuto creargli serie conseguenze. Ma il tempestivo intervento dei chirurghi è servito a risolvere il problema. Dal premier Matteo Renzi un augurio via Twitter al cofondatore del M5s Gianroberto Casaleggio, da sabato ricoverato al Policlinico di Milano dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico alla testa. «Un sincero in bocca al lupo a Roberto Casaleggio. Davvero, di cuore – ha scritto poco fa il premier. – Lo aspettiamo in forma per tornare a essere… in disaccordo con lui!».

La Redazione

Altre videonews di Croanca

Prostitute nigeriane minacciate con riti di magia nera, 13 gli arresti

Pisctorius a processo: “Mi scuso, volevo solo proteggere Reeva”

Treni sporchi e degradati, Trenitalia costretta a risarcire un passeggero

Print Friendly, PDF & Email
Share.