Tragedia in Nepal, valanga sull’Everest: 14 alpinisti morti sotto la neve

2

Gli sherpa erano saliti a sistemare corde ed equipaggiamenti per gli scalatori in vista dell’alta stagione che comincia a fine mese.

(MeridianaNotizie) Roma, 18 aprile 2014 – Almeno 14 alpinisti sono morti sotto una valanga stamattina sull’Everest. Lo rende noto il presidente dell’Associazione alpinismo del Nepal. Sono tutte guide locali. Lo riferisce un funzionario del ministero del turismo nepalese precisando che erano in tutto 14 le persone salite sulla cima del monte stamattina.ALPINISMO: SETTE MORTI IN DUE GIORNI SU EVEREST

Gli sherpa erano saliti a sistemare corde ed equipaggiamenti per gli scalatori in vista dell’alta stagione che comincia a fine mese. “I soccorritori hanno già recuperato quattro corpi e stanno cercando di estrarne altri due da sotto la neve”, ha spiegato il presidente dell’Associazione alpinisti. Secondo il quotidiano The Himalayan “almeno una decina di altri scalatori sono dispersi”. L’incidente è successo all’alba vicino al campo base nell’area di Khubuche. Nella zona sono giunte numerose squadre di soccorso.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

La Nasa scopre un nuovo pianeta, sarebbe abitabile come la Terra

Iran, con uno schiaffo lo salva dall’impiccagione quando già aveva il cappio al collo

VIDEO > Fermati a Fiumicino 7 corrieri della droga, con la coca ci imbottivano il reggiseno

Print Friendly, PDF & Email
Share.