VIDEO > Agroalimentare, il contrasto all’illegalità al centro dell’assemblea nazionale di Fedagri

1

Secondo Mercuri “il mondo cooperativo di Fedagri combatte ogni giorno queste forme di illegalità attraverso i propri dirigenti e dimostrando come è possibile fare impresa e stare sul mercato rispettando le regole”

(MeridianaNotizie) Roma, 10 aprile 2014 – “Abbiamo voluto mettere al centro dell’Assemblea di Fedagri il tema della legalità nell’agroalimentare, perché riteniamo non basti l’azione delle istituzioni e delle fedagriforze dell’ordine a contrastare fenomeni quali la concorrenza sleale, il lavoro nero e la contraffazione, ma è necessario che ognuno di noi capisca che per ridurre sensibilmente gli spazi della criminalità organizzata, occorre una costante e capillare azione di denuncia”. A dirlo il presidente di Fedagri Giorgio Mercuri introducendo il focus “A tavola con la legalità”.

Secondo Mercuri “ogni cittadino deve sentirsi responsabile rispetto all’illegalità crescente. Il mondo cooperativo di Fedagri combatte ogni giorno queste forme di illegalità attraverso i propri dirigenti e dimostrando come è possibile fare impresa e stare sul mercato rispettando le regole”.

Alla tavola rotonda ha partecipato anche il Ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina che ha ricordato come in alcuni territori sia proprio la mancanza di risposte da parte delle istituzioni e la carenza di un rapporto tra queste e le imprese ad aprire la porta alle infiltrazioni mafiose e all’illegalità. È ora necessario una dialogo aperto e un cambiamento nel rapporto tra mondo agricolo e istituzioni.

 Servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di cronaca

VIDEO > Padre Ray canta “Halleluja” di Jeff Buckley durante il matrimonio

Ryanair cambia regole del check-in online

Sentenza Mediaset: vesti Berlusconi, scegli una sentenza. Il gioco online del Guardian

Print Friendly, PDF & Email
Share.