VIDEO > Operazione Hellas Land, sgominata banda italo-albanese. Droga dalla Grecia alle Marche

2

Le indagini sono cominciate nel 2012 grazie al sequestro, in territorio ellenico, di un camper al cui interno erano abilmente occultati 43kg di hashish.

(MeridianaNotizie) Roma, 1 aprile 2014 – Importavano ingenti quantitativi di hashish e marijuana dall’Albania e cocaina dall’Olanda lungo la zona costiera e nell’entroterra delle province di Ascoli Piceno e Teramo. Un vero e proprio sodalizio criminale formato da albanesi, italiani e rom è stato sgominato dai militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Ascoli Piceno. L’operazione denominata Hellas Land ha consentito di sradicare un’associazione che era riuscita a movimentare, solo negli ultimi sei mesi oltre una tonnellata di marijuana e diversi chili di cocaina.  ascoli-piceno2

Le indagini sono cominciate nel 2012 grazie al sequestro, in territorio ellenico, di un camper al cui interno erano abilmente occultati 43kg di hashish. Un anno dopo, lo stesso camper, una volta dissequestrato dalle autorità giudiziarie, viene intercettato ad Ancona con al suo interno questa volta un carico di 96 kg.

L’ultimo duro colpo al sodalizio è stato inferto grazie alla cattura di un corriere che trasportava oltre 2 kg di cocaina e 43 mila euro in contanti. Nell’ambito dell’odierna attività, sono state tratti in arresto 2 albanesi e sequestrati oltre 100 mila euro, provento dell’attività di spaccio

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Non solo Rolling Stones, tutto sold out per l’estate della musica 2014

Roma stringe il patto con l’oriente e Marino mette mano al portafoglio del Sultano

VIDEO > “Fanfaniani a Roma”, Coratti: “a La Cute il merito di descrivere una pagina importante della nostra storia”

Print Friendly, PDF & Email
Share.