VIDEO > Primo Maggio a Taranto, Vinicio Capossela e la Banda della Posta ospiti inattesi

2

Ad aprire la kermesse sarà Caparezza, a seguire gli Afterhours, Paola Turci, Sud Sound System, Tre allegri ragazzi morti, Nobraino  e tanti tanti altri

(MeridianaNotizie) Roma, 23 aprile 2014 – “Il primo maggio ci deve ricordare che alla base del lavoro, del diritto al lavoro, c’è una lotta. Il primo maggio ci deve 1maggioricordare questa lotta. Una lotta è diversa da una scampagnata” queste alcune parole della lettera firmata da Vinicio Capossela e la Banda della Posta arrivata virtualmente in mattinata alla conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Primio Maggio a Taranto.

Tema principale di questa edizione è quello del futuro tanto di Taranto quanto dell’Italia. Un invito a ridisegnare la rinascita di una città tenendo conto di quei diritti che spettano in egual misura e in tutto il Paese: salute, lavoro, ambiente e cultura. Un approccio che divincoli Taranto dall’imposizione industriale e valorizzi le reali naturali vocazioni del territorio. “Non un concerto contro quello di Roma, ma un invito a chi di dovere a prendere la parola su un questione rimasta aperta” dichiara Michele Riondino, direttore artistico insieme a Roy Paci e al Comitato dei lavoratori liberi e pensanti, della manifestazione.

Ad aprire la kermesse alle ore 15 sarà Caparezza, a seguire gli Afterhours, Paola Turci, Sud Sound System, Tre allegri ragazzi morti, Nobraino  e tanti tanti altri. Un primo maggio autofinanziato e condotto per l’occasione da Luca Barbarossa, Andrea Rivera e la giornalista Valentina Petrini.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews di eventi

VIDEO > Canonizzazioni, Roma sold-out: previsti 1.700 pullman da Polonia e 58 voli charter

VIDEO > A Paestum “Le Strade della Mozzarella”, tre giorni dedicati alla Bufala Campana Dop con grandi chef e non solo

VIDEO > Tecnologia, riparte la Nuvola Rosa: nella Capitale tre giorni di formazione per le ragazze

Print Friendly, PDF & Email
Share.