VIDEO > Rogo Primavalle, quarantun’anni fa la tragedia

0

Per la strage di Primavalle furono condannati a 18 anni di reclusione Achille Lollo, Marino Clavio e Manlio Grillo, condanna ormai prescritta avendo i tre evitato l’arresto fuggendo all’estero

(MeridianaNotizie) Roma, 16 aprile 2014 – Sono passati 41 anni dal rogo di Primavalle in cui persero la vita Virgilio e Stefano Mattei. E’ il 16 aprile 1973. Sono le 3.20 di un lunedì quando, nel quartiere romano di Primavalle , in via Bernardo di Bibbiena  un gruppo di giovani di Potere Operaio lascia davanti alla porta di un appartamento una tanica di benzina con un innesco artigianale. Attivano la miccia e fuggono via. Qualche secondo e poi lo scoppio, potentissimo. La porta e’ avvolta dalle fiamme, che nel giro di qualche minuto si estendono a tutta la casa. È l’appartamento di un netturbino, Mario Mattei, 48 anni, segretario della sezione ‘Giarabub’ del Msi in via Svampa. Mario ha sei figli. primavalle

Quando scoppia l’incendio, la moglie Anna fa in tempo a prendere in braccio i due bambini più piccoli Antonella di e Giampaolo e ad uscire dicasa. Lucia e Silvia, aiutati dal padre si salvano riportando solo qualche frattura. Per Virgilio e Stefano Mattei invece non vi è scampo. Intrappolati, riescono ad affacciarsi e provano a chiedere aiuto. Per la strage di Primavalle furono condannati a 18 anni di reclusione Achille Lollo, Marino Clavio e Manlio Grillo, condanna ormai prescritta avendo i tre evitato l’arresto fuggendo all’estero. Ora sono tornati liberi e Lollo rientrato in Italia. A ricordo del tragico evento in mattinata è stata deposta una corona. A partecipare alla commemorazione oltre il primo cittadino Ignazio Marino, il Presidente del XIV Municipio, Valerio Barletta

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Roma Capitale:

Roma, la Morgante si dimette. Bilancio nelle mani di Ignazio Marino

VIDEO > Altra casbah a Piazzale Ostiense, centinaia di abusivi occupano suolo pubblico

VIDEO > Giornata di scontri e feriti a Roma, manifestazione dei movimenti per la casa giunta al termine

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.