Balotelli sei “un negro di m…”, insulti razzisti a Coverciano

4

L’attaccante rossonero avrebbe confidato a Marchisio “Incredibile, solo a Roma e a Firenze succedono queste cose”

(Meridiana Notizie) Roma, 21 maggio 2014- Questa mattina a tenere banco nel ritiro della Nazionale di Coverciano non sono le prestazioni degli azzurri in vista dell’imminente mondiale, download (5)bensì un’altra triste pagina di razzismo. Bersaglio il solito Mario Balotelli che stava svolgendo alcuni giri di campo in uno dei terreni periferici esterni assieme a De Rossi, Marchisio, Rossi e Cassano. Un gruppo di ragazzi posto dietro ad una siepe, avrebbe apostofrato l’attaccante rossonero urlando: ” negro di m…”. Visibilmente sorpreso da quanto accaduto, SuperMario avrebbe confidato ai suoi compagni “Incredibile, solo a Roma e a Firenze succedono queste cose”. A seguito dell’episodio sono intervenuti i Carabinieri.

Fortunatamente all’interno del campo era presente anche la parte pulita del calcio: un gruppo di bambini ospiti del centro sportivo di Coverciano ha acclamato e riempito di elogi il campione azzurro.

La Redazione

Altri videonews di Sport

VIDEO > Dal 22 al 25 maggio torna Piazza di Siena, il concorso ippico da quest’anno dedicato ai fratelli D’Inzeo

Mondiali Brasile 2014, ecco i nomi dei 31 pre-convocati da Prandelli

VIDEO > Race for the Cure, dal 16 al 18 maggio Roma corre in rosa contro il tumore al seno

Share.