Caldo in arrivo, ma portate pazienza: ancora tre giorni di fresco

1

(MeridianaNotizie) Roma, 16 maggio 2014 – Dalla metà della prossima settimana è probabile l’arrivo dell’Anticiclone Nordafricano che porterà il primo vero caldo estivo della stagione, specie al Centro Sud. Lo afferma il meteorologo Giovanni Dipierro de il Meteo.it (Epson meteo). Intanto fino a domenica il tempo resterà perturbato: «La circolazione di bassa pressione posizionata sulla Penisola Balcanica – afferma il meteorologo Giovanni Dipierro – influenzerà ancora il tempo sull’Italia, in particolare nelle regioni adriatiche e meridionali fino alle prime ore di domani. Sempre domani poi l’instabilità darà luogo a rovesci e temporali pomeridiani diffusi nelle zone interne del Centrosud. Domenica deciso miglioramento al Centrosud; annuvolamenti e occasionali piogge nelle Isole, un po’ di nubi al Nord con possibili rovesci o temporali soprattutto su Alpi e Prealpi.caldo-afoso1

L’instabilità tenderà dunque ad esaurire i suoi effetti nel corso del fine settimana. «La giornata di domenica sarà generalmente migliore, al Nord instabilità circoscritta alle zone alpine e prealpine e con sconfinamenti verso zone pedemontane, soprattutto del Nordest (Veneto e Friuli). Al centrosud cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso; nelle Isole annuvolamenti associati a scarse precipitazioni. Dopo il calo di questi giorni avremo un rialzo delle temperature in particolare al Centrosud. I venti tenderanno a smorzarsi e a disporsi da sud-sudest». Dall’inizio della prossima settimana si avrà il vero primo caldo della stagione lunedì sarà caratterizzato da tempo per lo più discreto con qualche annuvolamento, ma poche precipitazioni. Martedì prevalenza di sole con temperature in ulteriore aumento. L’arrivo dell’Anticiclone Nordafricano che tenderà a rinforzarsi da metà della settimana porterà il primo vero caldo estivo della stagione, specie al Centrosud.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Trovato cadavere sotto il Tevere, è una donna ancora senza identità

Rapina al Monte Paschi di Ostia, rapinatori armati minacciano guardia giurata

Club privè mascherato da associazione culturale, arrestati in 3 per sfruttamento della prostituzione

Print Friendly, PDF & Email
Share.