Finto carro attrezzi carica un’auto destinazione Napoli, fermato 31enne

1

Il ladro, in carcere a Regina Coeli, dovrà rispondere di ricettazione

(Meridiana Notizie) Roma, 29 maggio 2014- I Carabinieri della Stazione Roma Prima Porta, ieri sera, intorno alle 22, hanno notato più volte transitare,carro attrezzi in via Inverigo, un carro attrezzi con a bordo un’auto. I militari dell’Arma incuriositi hanno deciso di controllarlo ed hanno scoperto che l’auto caricata sul grosso mezzo era stata appena denunciata rubata. Immediatamente sono scattate le manette per il conducente, un 35enne di origine napoletana, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, in trasferta nella Capitale, ha poi confessato ai militari che fingendosi un addetto alla rimozione delle auto in sosta, aveva “caricato” la macchina per poi trasportarla indisturbato a Napoli. Arrestato dai Carabinieri, il ladro è stato associato presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovrà rispondere di ricettazione.

Il carro attrezzi è stato sequestrato mentre l’auto recuperata dai Carabinieri, è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Proseguono le indagini dei Carabinieri per accertare se l’uomo è responsabile anche altri furti d’auto avvenuti nella Capitale negli ultimi giorni.

La Redazione

Altri videonews di Cronaca

Continua la lotta alla movida illegale, sette pusher in manette tra Pigneto e San Lorenzo

Dalle scommesse clandestine al gioco d’azzardo, sequestrata sala giochi abusiva a Napoli

A Latina non vogliono più l’ex ministro Corrado Clini e lanciano mozione per togliere la cittadinanza onoraria

Share.