In farmacia con 100 euro false, in manette 23enne napoletano

1

(MeridianaNotizie) Roma, 26 maggio 2014 – La tecnica è quella di scegliere una attività commerciale molto frequentata, magari da turisti stranieri, per cui l’intenso via vai di clienti e la “premura” per servirli, possa distrarre il titolare, quando si paga con una banconota da 100 euro falsa. Questa volta invece la titolare di una farmacia vicina ai Fori Imperiali, avuta in pagamento di un farmaco una banconota da 100 euro, l’ha controllata con l’apparecchio. Dapprima ha consegnato il resto al giovane cliente, perché il dispositivo elettronico non funzionava, poi ha riprovato il controllo della banconota e questa volta l’apparecchio ha segnalato che la banconota non era buona.soldi-falsi-roma1

La donna a quel punto è corsa dietro al giovane chiedendogli di restituire la merce ed il resto, afferrandolo per un braccio, ma per tutta risposta il “cliente” si è liberato dalla presa, ha consegnato la busta di plastica con il suo acquisto ed il resto ricevuto ad un complice ed ha cercato di allontanarsi. Alcuni passanti che avevano assistito alla scena, hanno aiutato la farmacista a bloccare il giovane poco lontano, avvertendo contemporaneamente il “113”. Agli agenti giunti sul posto, i testimoni hanno raccontato cosa avevano visto ed inoltre che il ragazzo poco prima di essere fermato, aveva accartocciato qualcosa di simile ad una banconota e l’aveva gettata, insieme ad un portafoglio, oltre il parapetto dei Fori di Augusto. Recuperato tutto il materiale, i poliziotti hanno accompagnato negli uffici del Commissariato Trevi Campomarzio, P.L.N., 23enne nato e residente a Napoli. Al termine degli accertamenti specifici sulle banconote, il giovane è stato arrestato per spendita di monete falsificate.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Attentato alla Sinagoga di Bruxelles, il Ghetto di Roma lancia la notte bianca contro la paura

Violenza sessuale dopo la discoteca, in manette il buttafuori

VIDEO > Viaggi e immobili a spese dell’esercito, militare sottrae 6mln dagli stipendi del personale

Print Friendly, PDF & Email
Share.