Meteo weekend di maggio, sole e caldo su tutta la penisola

0

Sole, sole, sole e ancora sole. Finalmente un week end caldo e assolato su tutta la penisola. Sono previste inoltre foto in riva al mare, in località turistiche e gite fuori porta.

(MeridianaNotizie) Roma, 8 maggio 2014 – La coda del maltempo sta per lasciare l’Italia, con nuvole e qualche acquazzone solo sulle regioni adriatiche, e da venerdì l’alta pressione tornerà a impadronirsi della Penisola, garantendo un paio di giornate di tempo bello e stabile. Nella seconda parte di domenica, però, una nuova perturbazione porterà un peggioramento del tempo al Nord. Crescono anche le temperature, con massime intorno ai 25 gradi ma con punte localmente fino a 27-28 gradi.

Venerdì sole su tutta l’Italia – Venerdì sarà una giornata con stabilità diffusa grazie alla pressione in rialzo. Ci sarà una certa nuvolosità oltralpe che lambirà il Nord, ma il cielo sarà comunque poco nuvoloso. Qualche nube in più sulle Alpi orientali, con occasionali scrosci di pioggia in Alto Adige, Carnia e Cadore. Annuvolamenti anche sulla Calabria tirrenica. Le temperature massime saranno in rialzo da 1 a 4 gradi, con punte di 25°C. Più ventoso sulla Puglia dove soffierà il Maestrale.weekend-sole

Un weekend di bel tempo – Sabato complessivamente ancora tempo buono. Al Centrosud tempo soleggiato con cielo sereno o poco nuvoloso e con temporanei annuvolamenti pomeridiani solo lungo la dorsale appenninica Al Nord avremo qualche passaggio nuvoloso in più: nella mattinata soltanto qualche velatura poi nel corso del pomeriggio nuvolosità medio-alta, irregolare e alternata comunque ad ampie schiarite, si accentuerà per l’avvicinarsi della perturbazione nr. 3 del mese. Possibili locali e brevi rovesci pomeridiani nelle zone prealpine tra la Lombardia Orientale e il Triveneto. Venti deboli. Temperature in ulteriore lieve aumento: potremo anche superare la soglia dei 25°C, con picchi di 26-27°C sulle regioni centrali, Campania, Isole, in generale al Centrosud.

Domenica si avvicinerà una perturbazione che raggiungerà la regione alpina e, nella seconda parte della giornata, anche le nostre regioni settentrionali, nel suo movimento verso est. Dobbiamo attenderci pertanto un aumento dell’instabilità con temporali dapprima nelle zone alpine e poi, tra pomeriggio e sera, anche su alto Piemonte, Lombardia e Nordest. Al Centrosud il tempo sarà buono con qualche velatura di passaggio. Maggiore ventilazione dai quadranti meridionali, più ventoso tra Ligure e alto tirreno per il Libeccio. Le temperature saranno in aumento sulle regioni adriatiche, al Sud e in Sicilia. In calo nelle zone alpine. Le massime saranno superiori ai 25°C al Centrosud ed Emilia Romagna con picchi di 27-28°C.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Coppa Italia, il Gip: con Daniele De Santis con commando di 4 persone

Sgravi Irpef per chi vive in affitto. Il Dl casa approda in Senato

Tagli corse Atac, Codici denuncia: mancano 30 km all’appello e il costo aumenta

Share.

Comments are closed.