Parenti serpenti, lei a letto gli ruba le lenzuola e lui la uccide: non la sopportavo più!

2

(MeridianaNotizie) Roma, 23 maggio 2014 – «Mi ha rubato tutte le coperte e ha lasciato i miei piedi al freddo». Questo è stato il motivo che ha spint un marito ad uccidere a coltellate la moglie. Derek Miller, 76 anni, ha accoltellato Galina, 57 anni, dicendole chiaramente: «Ora morirai». L’uomo, un ingegnere in pensione, da tempo era in crisi con la moglie e stava cercando di recuperare il rapporto ma con forti resistenza da parte della donna.marito-moglie-letto1

Le coperte sono state la goccia che ha fatto traboccare il vaso e ha portato al folle gesto. «Mi ha provocato per anni», ha concluso l’uomo ammettendo l’omicidio, «Non la sopportavo più».

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

“Basta sesso nei bagni dell’ufficio” la mail del capo spezza i bollenti spiriti

VIDEO > Alloggi alternativi e 800 euro mensili, ecco il nuovo Piano Casa di Roma Capitale

Sciopero dei trasporti, i sindacati incrociano le braccia venerdi 30 maggio

Share.