Sciopero dei trasporti, i sindacati incrociano le braccia venerdi 30 maggio

1

(MeridianaNotizie) Roma, 23 maggio 2014 – “Venerdì prossimo, 30 maggio, trasporto pubblico a rischio per la concomitanza di vari scioperi indetti dai sindacati Sul, Faisa Cisal e Usb a livello comunale, regionale e nazionale. Le agitazioni territoriali sono in programma dalle 8,30 alle 12,30. Quella nazionale sarà di 24 ore e in questo caso autobus, ferrovie gestite dall’Atac e metropolitane saranno a rischio dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.sciopero atrac 2

Il funzionamento della rete sarà comunque regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20 quando saranno in vigore le fasce di garanzia previste dalla legge”. Lo comunica l’Agenzia per la mobilità.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Concorsone, Comitato: parole di Nieri promesse pre-elettorali. Ci vorranno 10 anni per assunzioni

La Gay Street cambia, a San Giovanni passerella di 100 metri e un restyling coi fiocchi

VIDEO > Terrorismo, Napolitano al Teatro Argentina racconta ai ragazzi il sequestro di Aldo Moro

Share.