Tragedia sull’Ardeatina, 4 cavalli morti nel rogo dell’Istituto agrario Garibaldi

1

Nella notte è scoppiato un incendio all’interno dell’istituto tecnico agrario “Giuseppe Garibaldi”, quattro cavalli sono morti intossicati, altri quattro sono rimasti feriti e cinque sono stati salvati. Un poliziotto è stato intossicato dal fumo e trasportato in ospedale con una prognosi di sette giorni.

(Meridiana Notizie) Roma, 20 maggio 2014-  Sono ancora ignote le cause dell’incendio che ha coinvolto l‘istituto agrario “Giuseppe Garibaldi” di Via Ardeatina.images Le fiamme hanno danneggiato una struttura in legno che serviva da ricovero per i cavalli. Il rogo si è alzato poco dopo le due di notte e ci sono volute ben tre ore per placarlo grazie all’intervento dei vigili del fuoco e degli agenti del commissariato Esposizione.

Purtroppo quattro cavalli non ce l’hanno fatta mentre altrettanti sono rimasti feriti, altri cinque sono stati invece portati in salvo. Durante l’intervento, uno dei poliziotti è rimasto intossicato dal fumo e trasportato in ospedale con una prognosi di sette giorni. Sono in corso le indagini da parte del commissariato di Tor Carbone per cercare di capire se l’incendio sia stato doloso oppure di altra natura. Intanto il maneggio è stato dichiarato inagibile.

L’Istituto Tecnico Agrario “Giuseppe Garibaldi” è una scuola di istruzione secondaria di secondo grado di Roma nata nel 1872. L’istituto rappresenta una vera e propria oasi naturalistica inserita nel tessuto urbano di Roma sulla Via Ardeatina. La scuola è destinata alla formazione di Periti agrari, tecnici esperti e competenti sull’naturale.

La Redazione

Altri videonews di Cronaca

Rifiuti, Cerroni: abbiamo salvato Roma, pretendo la cittadinza. M5S: affermazioni fuori luogo

La “cantina degli orrori” all’università di Madrid, abbandonati 250 cadaveri donati alla scienza

La riempie di botte e le spegne la sigaretta sul corpo, stalker arrestato a Cinecittà

Share.