VIDEO > Alloggi alternativi e 800 euro mensili, ecco il nuovo Piano Casa di Roma Capitale

6

Con il Buono Casa verranno assegnati 5.000 euro una tantum e fino a 800 euro mensili per quattro anni (rinnovabili) a copertura del canone d’affitto

(MeridianaNotizie) Roma, 23 maggio 2014 – Sistemazione alloggiativa adeguata per le famiglie che vivono in particolari condizioni di disagio attraverso un servizio di assistenza temporanea (Saat); avviamento del buono casa ed erogazione del contributo all’affitto previsto dalla delibera del consiglio comunale n. 163/1998 attraverso i municipi. Questi gli obiettivi principali del Piano di intervento per il sostegno abitativo di Roma Capitale approvato ieri dalla giunta: 12 milioni dipiano casa 1 euro di fondi regionali investiti “per ridisegnare strumenti e finalità delle politiche abitative”.

“Vogliamo però rassicurare i cittadini. – ha aggiunto il sindaco di Roma, Ignazio Marino – Non intendiamo chiudere i residence ma avviare una transazione per migliorare la loro condizione abitativa”. “Il nostro obiettivo è far stare meglio e dare un’assistenza alloggiativa migliore alle persone in difficoltà – ha affermato l’assessore alla casa, Daniele Ozzimo – perche’ non abbiamo alcuna intenzione di abbandonare le persone ma prevedere servizi finalizzati ad accompagnare le famiglie e ad interfacciarsi anche con il mondo del lavoro”.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews in Roma Capitale:

Concorsone, Comitato: parole di Nieri promesse pre-elettorali. Ci vorranno 10 anni per assunzioni

VIDEO > Bilancio 2014, Sel: “il patto di stabilità strangola Roma”

Roma come Amsterdam, Marino dopo le canne dice si alle prostitute

Print Friendly, PDF & Email
Share.