VIDEO > Mafia, il vescovo di Agrigento scalda i giovani in piazza: “chi non salta mafioso è”

0

(MeridianaNotizie) – Palermo, 3 maggio 2014 – “Chi non salta mafioso è. Chi non salta mafioso è”. L’arcivescovo di Agrigento Francesco Montenegro ha scaldato il 1 maggio la piazza chi non salta mafioso è1di 3.000 giovani a San Giovanni Gemini, dove si e’ svolto il raduno di “Giovaninfesta 2014“. Nel video pubblicato sul sito del settimanale cattolico agrigentino ‘L’Amico del popolo’, il capo della chiesa agrigentina è intervenuto dopo la testimonianza dell’imprenditrice antiracket Elena Ferraro.

E ha chiesto a gran voce: “Liberi o prigionieri?”, “Risorti o schiavi?”, con i giovani a urlare con decisione di essere “liberi e risorti” e ha preso a saltellare nonostante la corporatura non proprio esile. In passato Montenegro si è distinto per dure prese di posizioni contro la mafia vietando anche i funerali in chiesa a un boss.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca:

Addio al commissario Roberto Mancini, il poliziotto-eroe che indagava sul traffico dei rifiuti tossici della “terra dei fuochi”

VIDEO > Analisi del Censis, 10 “Paperoni” d’Italia ricchi quanto 500mila famiglie operaie

Ostia, pugnalò un amico al bar durante una lite. Si era nascosto in una mansarda. Arrestato

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.