Flavia Barca rassegna le dimissioni, è il secondo assessore di Marino che lascia

1

(MeridianaNotizie) Roma, 26 maggio 2014 – A quanto si è appreso da fonti del Campidoglio, l’assessore capitolino alla Cultura Flavia Barca ha rassegnato le dimissioni. All’indomani del voto la giunta Marino perde un altro pezzo: se ne va l’assessore alla Cultura. Dopo l’addio di Daniela Morgante è la seconda donna a lasciare la squadra di governo della Capitale. Barca ha spiegato la sua scelta così: «Ritengo conclusa la mai esperienza in questa giunta».flavia-barca1

L’ex assessore alla Cultura a dire il vero era data in bilico da settimane, pronta a essere sostituita nel prossimo rimpasto (l’altra donna a rischio è Rita Cutini, politiche sociali). E siamo a meno due assessori, dunque. L’uscita della Barca, il giorno dopo delle elezioni, per certi versi è un detonatore. Costringe il sindaco a intervenire subito sugli assetti della giunta con un Pd pronto a fare la voce grossa, forte dell’exploit elettorale.

Barca : Quella di assessore capitolino alla Cultura “è stata un’esperienza bella, molto entusiasmante, ma è per me un’esperineza conclusa”. Così, l’assessore alla Cultura uscente, Flavia barca, poco dopo aver rassegnato le sue dimissioni. Dimissioni di cui s’era parlato nei giorni precedenti le elezioni nell’ottica di un rimpasto di giunta. Barca le formalizzate oggi, quando sono usciti i risultati delle elezioni europee. “Sono serena – ha aggiunto Barca – e sono ancor più serena di andar via oggi, lasciando una maggioranza solida”, in considerazione dei risultati ottenuti dal Pd alla tornata elettorale.

Tra me e il sindaco c’è un rapporto cordialissimo“. Così, l’assessore capitolino uscente alla Cultura, Flavia Barca, interpellata in merito alla sua decisione di dimettersi.

Troppe incomprensioni, troppe divergenze di veduta, troppo disappunto da parte degli operatori del settore, che avevano riposto molte aspettative dopo la salita al comune della Giunta Marino. Il sindaco, infatti, da tempo covava il progetto di un rimpasto di giunta. Dopo Daniela Morgante, responsabile del Bilancio, Barca è il secondo assessore che lascia la giunta Marino. Adesso ci si chiede chi andrà a sostituire la poltrona della Barca a piazza Campitelli. Nei giorni scorsi, in previsione del rimpasto, era circolato il nome di Giovanna Marinelli, ex Ente teatrale italiano  ed ex Teatro di Roma. Ma, al momento, non c’è ancora nulla di ufficiale.

 La Redazione

Altre videonews di Roma Capitale

VIDEO > 5 giorni di spettacoli per i 70 anni della Liberazione di Roma. Il 4 giugno la Capitale è “Libera”

VIDEO > Alloggi alternativi e 800 euro mensili, ecco il nuovo Piano Casa di Roma Capitale

Concorsone, Comitato: parole di Nieri promesse pre-elettorali. Ci vorranno 10 anni per assunzioni

Share.