VIDEO >Il 25 maggio eventi dal centro alla periferia di Roma per una “città a misura di bambino”

1

(MeridianaNotizie) Roma, 19 maggio 2014 – Il 25 maggio la Capitale diventerà “Una città a misura delle bambine e dei bambini”. Questo il nome dell’iniziativa promossa da campidoglioRoma Capitale con il supporto organizzativo di Zetema Progetto Cultura.

Tanti gli appuntamenti che coinvolgeranno la periferia e il centro della città. Nel corso della giornata diversi eventi coinvolgeranno i musei civici dove ogni adulto avrà ingresso gratuito ma solo se accompagnato da un bambino con laboratori, pittura e racconti. Ma non solo: il Planetario gonfiabile atterrerà all’Ospedale pediatrico del Bambino Gesù, il Foro di Augusto si illuminerà alle 21 con uno spettacolo riservato esclusivamente ai più piccoli, mentre via dei Fori Imperiali dal mattino diventerà un impianto sportivo a cielo aperto con l’allestimento di cento campetti di minivolley. Anche la Casa circondariale di Regina Coeli e la Casa di reclusione di Rebibbia proporranno animazione e giochi riservati alle figlie e ai figli dei genitori reclusi. E ancora: ludoteche, librerie, spazi culturali, teatri, cinema, centri sportivi a misura di bambino.

Anche i giorni che precedono il 25 maggio vedranno i bambini in prima linea. Il 20 maggio infatti al Bioparco 800 piccoli parteciperanno al momento conclusivo del progetto “Stilton a scuola” sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza con Geronimo Stilton in persona che premierà i migliori elaborati presentati dalle classi. Il 23 maggio, sempre al Bioparco, saranno quasi duemila a ricevere dal sindaco Marino l’attestato di partecipazione al progetto “Porte aperte in Campidoglio” con cui decine di scolaresche hanno visitato Palazzo Senatorio.

Servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di eventi

VIDEO > “Cam girl”, dal 22 maggio Mirca Viola porta sul grande schermo il dramma del sesso in rete

Notte dei Musei, il Colosseo è aperto e sold out. Gli spazi aperti dalle 20 alle 2 di notte

VIDEO > Dal 22 al 25 maggio torna Piazza di Siena, il concorso ippico da quest’anno dedicato ai fratelli D’Inzeo

Share.