A Fiumicino la favola ha un prezzo, per 500 o 1000 euro il vostro matrimonio è sulla spiaggia

2

Le tariffe saranno di 500 euro per i residenti e 1.000 euro per i non residenti

(Meridiana Notizie) Roma, 3 giugno 2014- Verranno celebrati a fine giugno i primi matrimoni in spiaggia nel comune di Fiumicino. Ad annunciarlo oggi il sindaco di Fiumicinofiumicino Esterino Montino che ha spiegato l’iter amministrativo per individuare gli spazi sul territorio destinati anche al rito civile. Le tariffe saranno di 500 euro per i residenti e 1.000 euro per i non residenti. “Nei prossimi giorni – ha detto Montino – sarà pubblicato un bando in base al quale tutti i concessionari di demanio marittimo potranno presentare domanda d’iscrizione nell’elenco dei siti dove sarà  possibile celebrare i matrimoni civili. Potranno partecipare proprietari di castelli o dimore storiche, parchi, agriturismi, oasi naturalistiche e circoli sportivi. Oltre alle autorizzazioni, i privati dovranno mettere a disposizione un’area non inferiore a 25 mq. Il bando verrà chiuso dopo 15 giorni per permettere che si celebrino matrimoni già a fine giugno, ma proseguirà  per altri 20 giorni per poter ricevere altre domande. Siamo tra i primi Comuni a dare questa possibilità, tutto a costo zero per l’amministrazione. Visti i luoghi straordinari che abbiamo la fortuna di ospitare, questo atto potrà dare impulso al sistema turistico e all’economia locale”.

“Da tempo – ha sottolineato Montino – il Comune di Fiumicino era interessato al progetto di consentire matrimoni in luoghi diversi dalle case comunali, ma non era stato possibile per un’interpretazione restrittiva dell’articolo 106 del codice civile che impediva le celebrazioni civili in luoghi aperti al pubblico. Un recente parere del Consiglio di Stato ha dato il via a un’interpretazione della stessa norma sicuramente più coerente con la realtà sociale e le richieste dei cittadini”. “Al momento – ha aggiunto Michela Califano, presidente del Consiglio Comunale – si celebrano circa 30 matrimoni civili al mese. Adesso si triplicheranno, soprattutto d’estate”. L’elenco dei siti verrà pubblicato sul sito internet del Comune di Fiumicino.

La Redazione

Altri videonews di Cronaca

Rai, il no del Garante non ferma la Camusso: noi andiamo avanti. Grave l’attacco di Renzi

Timbravano per i colleghi e poi tutti al bar, 9 spazzini nel salernitano ai domiciliari

Nessuna buona nuova da Shumi, diminuiscono possibilità di risveglio per il campione di F1

Print Friendly, PDF & Email
Share.