Aggredito un ferroviere a Roma Termini, aveva provato a bloccare tre abusivi

2

(MeridianaNotizie) Roma, 23 giugno 2014 – “Aggressione stamattina nella stazione di Roma Termini. A subirla il Coordinatore di Protezione Aziendale di Trenitalia – struttura che si occupa della protezione degli asset ferroviari e del contrasto delle attività abusive a danno della clientela – che è stato violentemente malmenato da abusivi e malfattori che agiscono nell’ambito della stazione”. Così una nota di Trenitalia.stazione-termini1

“Tre gli abusivi sorpresi dal ferroviere a bordo treno – spiega – mentre importunavano i viaggiatori: i 3, di fronte all’invito a scendere, hanno dapprima reagito con insulti e minacce e poi aggredito il ferroviere con calci e pugni. Un altro addetto di Protezione Aziendale che si trovava vicino al treno è subito intervenuto cercando di allontanare i malviventi; uno di loro però è tornato vicino al treno per aggredire alle spalle il Coordinatore, colpirlo al volto e provocargli la rottura del setto nasale. Gli aggressori si sono dati alla fuga prima dell’arrivo della Polizia Ferroviaria, mentre il ferroviere aggredito è stato portato al Pronto Soccorso dell’ospedale romano di San Giovanni dove è stato ricoverato per essere sottoposto ad un intervento chirurgico. Gli autori dell’aggressione sono stati ugualmente identificati grazie alle foto segnaletiche in possesso della Polizia Ferroviaria. Il ferroviere aggredito presenterà denuncia e sarà assistito dalla tutela legale che il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane mette a disposizione dei propri dipendenti vittime di aggressioni e violenze”.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Un bacio e via, a Fiumicino un’area per il saluto come si deve

Concerto Rolling Stone, i quattro re di Roma infiammano il pubblico e le polemiche. M5S: affittasi Circo Massimo

VIDEO > Roma Multiservizi, dipendenti a Montecitorio per chiedere aiuto al governo Renzi

Print Friendly, PDF & Email
Share.