Ciro Esposito è morto all’alba, a Napoli lutto cittadino. L’appello della famiglia: no a violenze

1

(MeridianaNotizie) Roma, 25 giugno 2014 – “Dopo 50 giorni di rianimazione intensa e protratta il signor Ciro Esposito è da poco deceduto per insufficienza multiorganica non rispondente alle terapie mediche e di supporto alle funzioni vitali”. Lo comunica in una nota il professor Massimo Antonelli, direttore del Centro di Rianimazione del Policlinico A. Gemelli dove il giovane era ricoverato. “Il professor Antonelli a nome di tutto il personale – si legge nella nota del policlinico – del reparto esprime il profondo cordoglio e la vicinanza ai genitori di Ciro giovane in questo momento di intenso dolore per la perdita del proprio figlio”. ciro-esposito1

Coppa Italia – cambia imputazione per De Santis, ora è omicidio volontario : Dopo la morte di Ciro Esposito si aggrava la posizione processuale di Daniele De Santis, l’ultrà giallorosso accusato di aver sparato nei confronti dei tifosi partenopei, tra cui lo stesso Esposito, durante la rissa scoppiata in viale Tor di Quinto prima della finale di Coppa Italia del 3 maggio. Già in stato di arresto e piantonato al policlinico Umberto I per tentato omicidio, porto e detenzione di arma da sparo, la Procura ora gli contesta il reato di omicidio volontario. I pm Eugenio Albamonte e Antonino Di Maio nel primo pomeriggio affideranno ad un anatomopatologo della Sapienza l’incarico di svolgere l’autopsia. L’atto istruttorio sarà svolto presso lo stesso istituto di medicina legale dell’Umberto I. Poi sarà dato il nulla osta per il rilascio della salma alla famiglia. Gli inquirenti stanno già inoltre provvedendo al sequestro della cartella clinica del tifoso partenopeo. Chi indaga, infatti, non vuole che ci sia alcun dubbio al nesso di causalità tra gli spari e la morte. Allo stato, a quanto si è appreso, gli inquirenti non ritengono necessario uno spontafinale-coppaitalia1mento Di Santis per motivi legati alla sicurezza. Le forze dell’ordine stanno monitorando la situazione per verificare eventuali intenzioni di tifosi partenopei di venire nella Capitale.

Coppa italia – Autopsia nel pomeriggio :  “Il corpo di Ciro Esposito verra’ trasferito presso la sala settoria del Verano. Prima delle 14 si terrà il conferimento dell’incarico dei medici legali in Procura, che dovrebbe nominare il professor Costantino Cialella. La procura vuole accellerare la riconsegna della salma alla famiglia e alla citta’ di Napoli”. Lo comunica Damiano De Rosa, legale di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli ferito gravemente durante la finale di Coppa Italia e deceduto questa mattina al policlinico Gemelli.

Coppa Italia – chiusta giornata di lutto : “Il collegio difensivo ha intenzione di attivarsi per ottenere il formale riconoscimento dell’eroicita’ del gesto di Ciro, ben dimostrata dal filmato all’attenzione della digos in cui si vede che il ragazzo interviene per prestare aiuto a chi lo richiedeva in quel momento. La famiglia parla di Ciro come eroe civile”. Lo dice Damiano De Rosa, legale della famiglia di Ciro Esposito, il tifoso napoletano ferito prima della finale di Coppa Italia e deceduto questa mattina al policlinico Gemelli. L’avvocato ha aggiunto: “I colleghi, Angelo e Sergio Pisani si stanno battendo in queste ore per avere la proclamazione ufficiale della giornata di lutto cittadino per la citta’ di Napoli – conclude – In una giornata dove la rabbia e il rancore avrebbero potuto prevalere la mamma di Ciro ha ribadito il suo appello alla non violenza”.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > I romani bocciano la Capitale. Qualità della vita e servizi peggiorati a Roma

La ludoteca di via Silveri non deve chiudere, genitori e politici si schierano a favore per i bambini del quartiere Fornaci

VIDEO > Stop alle auto a piazza di Spagna dal 4 agosto. Parte la pedonalizzazione delle vie dello shopping

Print Friendly, PDF & Email
Share.