La base dello spaccio nella sala scommesse, 8 arresti a Tor Bella Monaca

1

(MeridianaNotizie) Roma, 25 giugno 2014 – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati dalle prime luci dell’alba, stanno conducendo una vasta operazione antidroga nella Capitale coordinata dalla locale Procura, Direzione Distrettuale Antimafia. I militari stanno eseguendo 8 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti degli esponenti di un’organizzazione che avrebbe gestito un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti nel popoloso quartiere di Tor Bella Monaca. L’indagine dei Carabinieri rappresenta la prosecuzione di un’attività avviata nel 2011, che aveva già portato all’arresto di 10 persone appartenenti a un sodalizio criminale costituito da cittadini italiani e russi dedito alla produzione e al traffico di cocaina con la scoperta di vera e propria raffineria. carabinieri 3

Il gruppo criminale dell’odierna indagine aveva la sua centrale di spaccio e smistamento in due sale slot e scommesse ubicate a Tor Bella Monaca. L’organizzazione era strutturata con due capi al vertice dell’organizzazione e agiva in modo perfettamente coordinato, grazie a una fitta rete di pusher e a un controllo capillare delle strade dei quartieri Tor Bella Monaca e Borghesiana, attraverso l’opera svolta da alcune “vedette” che segnalavano immediatamente la presenza delle forze dell’ordine, persone incaricate di smistare la sostanza nei nascondigli lungo la pubblica via e turni ben organizzati.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Ciro Esposito è morto all’alba, a Napoli lutto cittadino. L’appello della famiglia: no a violenze

VIDEO > I romani bocciano la Capitale. Qualità della vita e servizi peggiorati a Roma

La ludoteca di via Silveri non deve chiudere, genitori e politici si schierano a favore per i bambini del quartiere Fornaci

Print Friendly, PDF & Email
Share.