La summer storm chiude l’occhio caldo di Ciclope. In arrivo pioggia e grandine su tutta Italia

1

(MeridianaNotizie) Roma, 12 giugno 2014 – «Preparatevi, arriva la summer storm, la prima tempesta estiva del 2014». Il rovente anticiclone africano Ciclope ormai è agli sgoccioli, ma farà sentire ancora la sua forza oggi quando si raggiungeranno i picchi del caldo con temperature che sfioreranno i 37/38°, con una percezione di calore molto vicina ai 40°. «È da 15 anni che giugno non faceva registrare temperature così alte – spiega Antonio Sanò, direttore del Meteo.it – come a Milano per esempio». Ma, da venerdì cambia tutto: «Il povero Ciclope verrà sconfitto dalla summer storm, un prepotente sconvolgimento dello scenario meteorologico che avrà il suo culmine nella prima tempesta estiva.pioggia

Violenti temporali, grandine, trombe d’aria e un crollo di 10/12° delle temperature saranno gli ingredienti del prossimo weekend». Le temperature inizieranno a diminuire già da venerdì mentre sabato e domenica summer storm flagellerà dapprima il nord e poi il centro, con particolare accanimento sull’Emilia Romagna, le Marche, la Toscana, l’Umbria e il Lazio.

«Su queste zone invitiamo già a prendere le dovute precauzioni per i possibili fenomeni violenti e continui – continua il meteorologo – Temperature in picchiata anche di 10° e la neve tornerà a cadere sopra i 2000 metri su Alpi e Appennini. Anche il sud non verrà risparmiato e sarà mitigato dall’aria fresca nella giornata di domenica». Estate quindi in pausa, ma non sarà molto lunga, infatti secondo Sanò ci sarà l’arrivo di un nuovo anticiclone, già pronto per riportare il caldo intenso su tutta l’Italia e che ci traghetterà di fatto nel cuore dell’Estate: Caronte.

Print Friendly, PDF & Email
Share.