Manette in rosa, nove arresti per droga e furti: tutte donne

1

(MeridianaNotizie) Roma, 20 giugno 2014 – Nove persone arrestate e tutte donne è il bilancio di una frenetica attività di controllo del territorio svolta nella notte dai Carabinieri della Compagnia di Frascati nella zona sud est della Capitale. La carrellata di arresti in rosa è cominciata ieri sera, a Tor Bella Monaca, con due ragazze di 26 e 30 anni, entrambe cittadine romene, sorprese a rubare, verso l’orario di chiusura, in supermercato di via Prenestina. Le due hanno tentato di superare le casse senza pagare ma sono state bloccate e consegnate ai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati. Poco più tardi, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato altre due donne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. carabinieri

Una 42 enne e una 35 enne, entrambe romane, già note alle forze dell’ordine, trovate nelle loro abitazioni di via S. Biagio Platani e via A.Aspertini, in possesso rispettivamente di 350 g di hashish e 50 g di cocaina, già suddivisi in dosi pronte da spacciare. Nel corso della notte invece, in via Prenestina, all’incrocio con via Cervinara, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno arrestato 5 ragazze che si prostituivano in zona, tra i 20 e i 29 anni, tutte cittadine romene, sorprese mentre se le davano di santa ragione. Probabilmente per motivi legati al contenersi il posto migliore per “lavorare” le cinque donne sono venute alle mani procurandosi lievi ferite che sono state medicate presso l’ospedale di Frascati. L’accusa per tutte è di rissa e lesioni personali aggravate. Le nove donne arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Frascati dovranno comparire, questa mattina, dinanzi al Tribunale Monocratico di piazzale Clodio per il rito direttissimo.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

I Love Libya, arriva domenica il one man show di David Gerba

Print Friendly, PDF & Email
Share.