Nel bar troppa rabbia: in manette Alessandro Mannarino

1

Il cantante Alessandro Mannarino è finito nei guai ed è stato arrestato dalle forze dell’ordine, per resistenza a pubblico ufficiale dopo una rissa.

(MeridianaNotizie) Roma, 19 giugno 2014 – Tutto è accaduto all’interno di un locale ad Ostia (Roma), dove Mannarino era insieme a suo fratello e ad un gruppo di amici. Ancora non sono chiari i motivi che hanno scatenato la rissa: secondo quanto riportato da L’Ultima Ribattuta, alla base di tutto ci sarebbe uno scambio di battute con altre persone dentro il locale e qualche bicchiere di troppo. Il cantante e suo fratello, accompagnati fuori dalle formannarino1ze dell’ordine, sono stati poi arrestati per aver opposto resistenza. Mannarino è diventato famoso con la sua band la Kampina, formata da sei elementi (trombone, basso, fisarmonica, batteria, violino e chitarra), con cui si è esibito nei principali locali della capitale. Dall’amicizia con l’attore e autore Massimiliano Bruno nasce lo spettacolo Roma di notte, inserito nella rassegna teatrale LET della Cometa Off di Roma curata da Valerio Aprea. Nel 2008 suona al Festival Jazz, presso villa Celimontana e al Festival Decò in Salento. Si esibisce anche in contesti non strettamente musicali: con Ascanio Celestini, David Riondino, Don Pasta ed altri artisti partecipa allo Soul Food, presso il Teatro Eliseo.

Suona dal vivo anche in numerose trasmissioni radiofoniche, tra cui Viva Radio 2 di Fiorello ed all’Auditorium Parco della Musica di Roma durante la rassegna Repubblica Roma Rock. Si esibisce a teatro con il monologo Tever Grand Hotel al Teatro Cometa Off accompagnato dal violinista Human Vaziri e va in scena al Teatro Ambra Jovinelli con lo spettacolo Agostino, tutti contro tutti di Massimiliano Bruno e con Rolando Ravello.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Renato Zero e Gino Paoli al Bambino Gesù, donato un microscopio al reparto oncoematologico

In manette Gianluca Cherubini ex dell’as Roma, Cc lo trovano con una pistola calibro 765 rubata

Maturità, finisce la prima prova: tracce fattibili

Print Friendly, PDF & Email
Share.