Non gli rinnovano la concessione per ormeggiare, 63enne minaccia il suicidio davanti la Regione Lazio

2

(MeridianaNotizie) Roma, 30 giugno 2014 – Protesta minacciando un gesto estremo davanti gli uffici della presidenza della Regione Lazio in via Cristoforo Colombo. Un uomo, Amedeo D.P. 63enne originario di Frosinone, da questa mattina alle 7.20, si è arrampicato su un albero con un cappio al collo minacciando di lanciarsi nel vuoto. Sul posto gli agenti del commissariato Colombo stanno cercando di farlo desistere dall’intento. Alla base del gesto, il mancato rinnovo della concessione per la darsena a Terracina. A quanto si è appreso, l’uomo non sarebbe nuovo a proteste per le concessioni che servono ad ormeggiare lungo gli argini del fiume Sisto: il mese scorso aveva portato avanti uno sciopero della fame e della sete, protestando sempre davanti la Regione Lazio.suicida-regioen1

Tentato suicidio – Risponde la Regione Lazio : “In merito alla protesta di questa mattina di fronte all’ingresso della Regione Lazio sul mancato rilascio di una concessione demaniale lungo gli argini del fiume Sisto nel Comune di Terracina, si precisa che parte dell’area è stata posta sotto sequestro dalla magistratura un anno fa circa, in seguito ad attività di polizia giudiziaria di diversi corpi”. Lo rende noto la Regione Lazio.

“Inoltre, L’Agenzia regionale per la Difesa del Suolo – spiega nel comunicato la regione Lazio – aveva ordinato già due anni fa il ripristino dello stato dei luoghi dell’area in oggetto. Di fronte a questa inottemperanza da parte del soggetto concessionario, l’Ardis ha espresso un parere idraulico negativo che ha determinato il diniego del rinnovo dellaconcessione. Resta comunque la volontà della Regione Lazio di continuare a ricercare tutte le soluzioni per risolvere la vicenda, in un quadro di legalità e di trasparenza”.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Ex concorrente del Grande Fratello tenta il suicidio, trovato col cappio al collo in bagno

VIDEO > Si godevano la vita con i soldi della Regione Lazio, in manette due pluripregiudicati. Sequestro da 12 mln di euro

VIDEO > Abbordano e mettono in salvo un traghetto dirottato, la Polizia di Stato in azione

Print Friendly, PDF & Email
Share.