Papa Francesco: corrotti e fabbricanti di armi renderanno conto nell’aldilà. Timore di Dio è dono dello Spirito santo

1

(MeridianaNotizie) Roma, 11 giugno 2014 – “Voi pensate che i corrotti”, o “quanti fanno la tratta delle persone umane” o “i fabbricanti di armi” “sono davvero felici?”. “Non lo sono” e sappiano che “nell’aldilà dovranno rendere conto a Dio” del male compiuto. E “dall’altra parte” non porteranno con sé né “soldi, né potere, né orgoglio”. Lo ha detto il Papa nella udienza generale davanti a oltre 35mila persone, spiegando il dono dello Spirito chiamato “timore di Dio”.

Il Papa ha rivolto un ‘appello’ per i 10 milioni di bimbi ‘costretti a lavorare in condizioni degradanti,esposti a forme di schiavitù e sfruttamento, abusi, maltrattamenti e discriminazioni’ e ha chiesto che ‘la comunità internazionale possa estendere la protezione sociale dei minori per debellare questa piaga’.papa-francesco1

Il «timore di Dio», l’ultimo «dono dello Spirito santo» di cui il Papa ha parlato nella udienza generale di oggi, «è anche un allarme di fronte alla pertinacia del peccato: quando una persona vive nel male, quando bestemmia contro Dio e sfrutta gli altri, quando li tiranneggia, quando vive solo per i soldi, per la vanità, i potere, per il suo orgoglio, allora il santo timore di Dio ci mette in allerta, attenzione – ci dice – con tutto questo potere, soldi, orgoglio e vanità non sarai felicè».

Il papa «sta bene, lo aspettiamo a Cassano», ha detto il segretario generale della Cei, e vescovo di Cassano allo Jonio, monsignor Nunzio Galantino. Quanto alla lieve indisposizione che ha messo un pò a riposo il pontefice nei giorni scorsi, Galantino dice: «Quando si mette un’agenda fitta fitta di appuntamenti poi bisogna tenere conto che debbono essere rispettati da una persona il cui fisico, anche per l’età, può avere dei lievi cedimenti». Il papa sarà a Cassano in visita pastorale sabato 21 giugno.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Rifugiati Cara, Lutrelli: nonostante sciopero della fame siamo riusciti a far mangiare i bambini

Un’anno di assemblea comunale: M5S i più presenti, bocciati Marchini e Alemanno

Sciopero benzinai, dal 17 al 19 giugno niente carburante su strade e autostrade

Print Friendly, PDF & Email
Share.