Rinchiude la compagna nel B&B ed esce. Arrestato 36enne pugliese

2

Un 36enne di origine pugliese ha minacciato e rinchiuso in una camera di un B&B la sua compagna

(Meridiana Notizie) Roma, 4 giugno 2014- La scorsa notte i carabinieri della Stazione di Monte Porzio Catone, sono intervenuti in via Campo Gillaro, nel comune di Montecompatri,carabinieri2dic a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, ed hanno arrestato con l’accusa di sequestro di persona e minaccia, un cittadino italiano, originario della regione Puglia, di 36 anni. L’uomo e la compagna, una ragazza italiana di 33 anni, insegnante, mentre si trovavano all’interno di B&B, hanno avuto l’ennesimo litigio scaturito da futili motivi. L’uomo dopo averla ripetutamente minacciata l’ha rinchiusa nella camera ed è uscito. Le urla della donna hanno attirato l’attenzione dei proprietari della struttura che hanno immediatamente contattato i Carabinieri.

Solo dopo l’intervento dei militari, la donna è stata liberata mentre, il compagno, è stato rintracciato, ammanettato e portato in caserma. Il 36enne è stato trattenuto in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

La Redazione

Altri videonews di Cronaca

Call Center, Ugl: “I lavoratori devono mantenere il posto di lavoro e il salario”

Cc scoprono giro di “Ragazzi di vita” tra i 15 e 17 anni, blitz antipedofilia nel salernitano

VIDEO > Moriva venti anni fa Massimo Troisi, il “postino” più famoso d’Italia

Print Friendly, PDF & Email
Share.