Saldi, al via dal 5 luglio: da oggi vietate vendite promozionali. Allarme Federmoda: bonus 80 euro solo per vacanze

1

(MeridianaNotizie) Roma, 5 giugno 2014 – Partira’ il 5 luglio la stagione dei saldi estivi 2014 nella Capitale. E da oggi, in base alle norme che regolano il settore, e’ scattato il divieto di vendite promozionali o per liquidazione. “Ci aspettiamo rigidi controlli da parte delle autorita’ preposte”, ha detto il presidente di Federmoda Massimiliano De Toma. Relativamente alle vie dello shopping capitolino che saranno maggiormente battute dai cacciatori dell’offerta a prezzi stracciati, “tutte le vie commerciali della Capitale saranno interessate dal fenomeno – spiega De Toma – con maggiore incidenza nei negozi di prossimita’, dove e’ piu’ possibile rendersi conto dell’oscillazione dei prezzi e del vero affare”. Stime sugli acquisti? “Ancora non ne abbiamo – ha concluso De Toma – speriamo di contenere le perdite, visto che negli ultimi anni la stagione dei saldi non ha mai prodotto incassi esaltanti”.saldi1

Saldi 5 luglio – Federmoda : Gli 80 euro in piu’ che molti romani hanno percepito in busta paga grazie al bonus disposto dal Governo saranno spesi per i saldi andando quindi a beneficio del settore commercio della Capitale? “Non credo che questi soldi saranno spesi per gli acquisti nei negozi, credo piuttosto che saranno utilizzati dalle famiglie per pagarsi la vacanza o per affrontare spese rimaste indietro”. Cosi’, il presidente di Federmoda Massimiliano De Toma. Per quando riguarda gli 80 euro che i romani hanno visto nelle buste paga di maggio, secondo De Toma, “e’ difficile capire se sono stati spesi nei negozi della Capitale, perche’ alla fine di maggio c’e’ stato il ponte della festa della Repubblica e credo che, prevalentemente, quei soldi in piu’ siano stati spesi per il weekend fuori Roma“.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Presentato il decalogo contro gli sprechi alimentari: dieci buone pratiche per risparmiare cibo

VIDEO > Parte il restauro di Fontana di Trevi ma i turisti potranno continuare ad ammirarla

Booking.com e Italo insieme per una vacanza ad alta velocità, lanciato weekend chiavi in mano

Print Friendly, PDF & Email
Share.